IL CASTELVOLTURNO CORRE AI RIPARI. Nuovi rinforzi per la ripresa del campionato



Salvatore Vitagliano

CASTELVOLTURNO – Non si ferma la campagna di rafforzamento in casa Castelvolturno. In questi giorni, il direttore sportivo Salvatore Ricciardi è stato molto impegnato e ha regalato alla piazza domiziana nomi eccellenti che alzeranno di parecchio il livello della squadra, che avranno il compito di centrare una tranquilla salvezza con un occhio alla zona play off. Il primo arrivato risponde al nome di Marcello Giunta proveniente dalla Virtus Goti . Atleta ambizioso, persona genuina sia in campo che fuori. Ha indossato anche le maglie di Marcianise e Viribus Unitis. Alla chiamata del direttore, non ci ha pensato due volte nell’accettare tale proposta. Non segna spesso però le sue marcature sono state importanti e decisive. Altro tassello importante, risponde al nome di Marcello Stellato, classe 2002 di ruolo centrocampista che in passato ha vestito maglie importanti come la Paganese. Anche Stellato proviene dalla Virtus Goti . La campagna di rafforzamento non si ferma qui e anche Salvatore Vitagliano e Giovanni Lessa hanno deciso di trasferirsi sul litorale domizio. Il primo non ha bisogno di presentazioni, ha un piede educato e le sue giocate sono spesso determinanti. Ha vestito maglia importanti come l’Angri e il San Giorgio a Cremano. Lessa invece è un calciatore duttile che può giocare sia come centrale che come terzino. Andrà a rinforzare il reparto arretrato che è già buono di per se. Ha indossato le maglie di Sant’Arpino e Casalnuovo. Ultimo ingresso in casa biancazzurra risponde al nome di Pasquale Narciso. Centrocampista classe 93, ha vestito in passato maglie importanti come Ercolanese ed Angri. I calciatori tesserati non vedono l’ora di riprendere a giocare ed a inseguire i propri sogni e quella di una tifoseria che non vede l’ora di incitare i propri beniamini per un 2022 dalle importanti ambizioni.