Club Irpinia travolta, la Juvecaserta Academy resta al comando della classifica



la Juvecaserta Academy in azione

Si conferma capolista la Ble Juvecaserta Academy superando con il punteggio di 82-57 il Basket Club Irpinia. Il largo vantaggio dei bianconeri è maturato, però, soltanto nell’ultimo periodo di gioco anche se Mastroianni e compagni hanno sempre condotto nel punteggio dando l’impressione di controllare in ogni momento l’andamento della gara. L’avvio non è stato dei più prolifici per entrambe le squadre con tanti errori dalla distanza tanto che a poco meno di 4’ dalla sirena del primo quarto il punteggio era ancora inchiodato sul 6-6. È stato Bagdonavicius a siglare l’8-6, primo canestro di un parziale di 10-2 che ha consentito ai padroni di casa di chiudere la prima frazione di gioco sul 16-8. L’avvio del secondo quarto con sei punti consecutivi di Kuvekalovic dava l’impressione di un’accelerata all’andamento della partita con i padroni di casa che hanno raggiunto presto il +12 sul 22-10. Così, invece, non è stato con gli irpini che sono riusciti a riportarsi a -3 (22-19) ed a non dare mai sicurezza agli avversari che solo nell’ultima azione del quarto hanno riconquistato un vantaggio in doppia cifra (36-26) grazie ad un canestro di Bagdonavicius. Al rientro in campo gli ospiti hanno cercato di accorciare le distanze grazie soprattutto alle iniziative di Kuburovic, ma la Ble ha sempre mantenuto la testa del confronto con un vantaggio minimo di 4 punti (37-33) e massimo di 13 (52-39) andando all’ultimo intervallo sul punteggio di 56-48. Kuvekalovic, Mastroianni e Cioppa ad inizio del quarto periodo hanno prodotto un parziale di 18-6 ed a poco più di 3’ dalla fine il vantaggio casertano ha raggiunto i 20 punti di scarto (74-54. Gli ultimi minuti di gioco sono serviti soltanto per arrotondare il punteggio e chiudere sull’82-57.

Ble Juvecaserta Academy – Basket Club Irpinia 82 – 57
(16-8, 36-26, 56-48)
Ble: Mastroianni 12, Markus 2, Cioppa 7, Kuvekalovic 27, De Ninno 8, Greco 6, Bagdonavicius 20, Pagano, D’Aiello, Miraglia, Vigliotti. Allenatore: D’Addio
Basket Club Irpinia: Cavaliere, Iannicelli A., De Blasi, Ferrara 1, Barraz 3, Kuburovic 13, Mazzarese 12, Iannicelli F. 14, Mikalayounas 13, Allenatore: Marzullo
Arbitri: Carotenuto di Scafati e Moro di Salerno
Caserta: tiri da 2 24/44 (55%), da 3 10/29 (35%), liberi 4/6 (67%), rimbalzi 46 di cui 10 offensivi, assist 15, palle perse 9, recuperate 7. Stoppate 3
Irpinia: tiri da 2 14/36 (39%), da 3 8/31 (26%), liberi 5/12 (42%), rimbalzi 41 di cui 11 offensivi, assist 14, palle perse 16, recuperate 5