ECCELLENZA FEMMINILE. Disco rosso immeritato per il Caserta Calcio che interrompe il filotto di vittorie



Il Caserta CF esce a testa alta dopo la sconfitta contro l’ASAD (foto: Marco Falco/Sportcasertano.it (c) )

Dopo 4 vittorie consecutive si arresta la corsa del Caserta Calcio Femminile che si arrende di misura al ‘Talamonti’ all’ASAD Pegaso, squadra di Pontecagnano, nell’incontro valido per il nono turno di Eccellenza Femminile Campania. La compagine ospite, costruita con altre ambizioni, ha faticato parecchio per portare a casa l’1-0 contro le rossoblù del presidente Esposito. Partita molto accorta da parte di entrambe le squadre, ma nel primo tempo la differenza la fa la rete di Modafferi con un tiro dalla distanza, non irresistibile che però sorprende Michela Piscitelli. Nella ripresa il forcing delle ragazze del duo Alborino/di Mauro si fa poco più marcato, ma non si riesce a trovare la via del gol con le azioni più importanti giunte nel finale di gara con Pasquariello prima che in mischia in area mette di pochissimo sul fondo sfiorando il palo e poi con una conclusione dalla distanza di Masiello su calcio piazzato, alta sulla traversa. Una buona prova per le rossoblù, uscite dal terreno di gioco molto provate ed arrabbiate per il risultato, che possono guardare con fiducia al resto del campionato, che è e deve essere quello della crescita, ma attenzione al Villaricca nel prossimo turno. Le due compagini sono appaiate a quota 18 al quinto posto in classifica, con le casertane pian piano stanno recuperando calciatrici da poter impiegare.

Risultati e Classifica dopo il nono turno di Eccellenza femminile Campania:



Nocerina-Giugliano 1-2

Pol. Aragonese-Salernitana 1-9

Sta Games BN-S. Anastasia 0-0

Caserta Calcio Femminile-ASAD Pegaso 0-1

Casalnuovo Donna-Villaricca 0-4

LMM Montemiletto-Academy Dream Team 0-5

 

CLASSIFICA: Star Games BN 23, Salernitana 22*, Academy Dream Team 19*, ASAD Pegaso 19, Villaricca e Caserta Calcio Femminile 18, S. Anastasia 12, Casalnuovo Donna 9, LMM Montemiletto 4, Giugliano 3 e Nocerina 3, Pol. Aragonese 1.