L’ALBANOVA SI INCEPPA. L’Ercolanese cala il poker allo “Scalzone” e nega sogni di vertice



Foto di luigi Scalzone

CASAL DI PRINCIPE – Troppa Ercolanese per l’Albanova. Allo stadio “Scalzone” i biancoazzurri del presidente Caterino vengono sconfitti con il pesante parziale di 0-4 dall’Ercolanese. Prestazione in colore di Serrano e compagni che non riescono ad ottenere la terza vittoria consecutiva e cedono il passo ai granata più in palla e capaci di portarsi a casa i tre punti segnando due reti per tempo.

 



PRIMO TEMPO. Dopo appena nove minuti, gli ospiti mettono la testa avanti. Basso riceve palla, entra in area e col sinistro va a giro, la palla tocca la traversa e va in rete, quarto gol consecutivo per il capitano in una settimana. La risposta dell’Albanova arriva al 17′ quando Negro calcia all’altezza del dischetto ma viene ribattuto, sulla respinta De Rosa manda alto. I granata sono micidiali ed alla seconda chance trovano il raddoppio al 25′ con Sicuro che da azione d’angolo col tap-in buca ancora Santangelo. I ragazzi di Illiano cercano di reagire in chiusura di tempo al 39′ con Serrano che si mette in proprio e con una girata impegna severamente Capece che con un ottimo intervento evita che la gara si riapra. Al 44′ Menna calcia a sfiora di poco il montante.

SECONDO TEMPO. In apertura ancora gli ospiti con Di Costanzo che in area calcia in diagonale di poco fuori. L’Albanova non riesce ad impensierire Capece e l’Ercolanese ne approfitta, al 65′ Orefice dai venti metri va a botta sicura ma Santangelo devia in angolo. Al 72′ Orefice viene atterrato in area e segna dal dischetto il terzo goal della sua squadra. Al 75′ ci prova l’Albanova con la serpentina di Ioio che passa a Serrano, tiro sul primo palo del numero 9 Capece para. In chiusura di match arriva anche la quarta rete con Molisso che con un bel tiro a giro beffa Santangelo. Brutto passo falso dei casalesi che restano comunque al quarto posto a quota 18 punti.

TABELLINO ALBANOVA – ACERRANA 0-4

ALBANOVA: Santangelo, Iaiunese, Auriemma Raffaele (40′ Ioio), Costagliola (87′ Auriemma L), Lagnena, Severino (83′ Gallo), Lepre, De Rosa, Serrano, Negro (56′ Pastore), Ammaturo (56′ Vitale). A Disposizione: Mallardo, Grillo, Pagliuca, Puzone. Allenatore: Gennaro Illiano

ERCOLANESE: Capece, Liguori (89’Marino L.), Di Costanzo, Di Gennaro (83′ Castellano), Capogrosso, Menna, Sicuro (83′ Molisso), Di Gilio, Orefice (89′ Amendola), Mirante, Basso (70′ Donzetti). A Disposizione: Marino A, Petrosino, Lucignano, Fiele. Allenatore: Gaetano Perrella

ARBITRO: Gianpasquale Tedesco di Battipaglia con assistenti: Riccardo Marcone e Gerardo Trotta di Nocera Inferiore

RETI: 9′ Basso (E), 25′ Sicuro (E), 73′ Orefice (E), 86′ Molisso (E)

NOTE: Ammoniti: Lagnena (A), Ammaturo(A), Costagliola (A), Santangelo (A); Liguori (E), Orefice (E)