MADDALONESE E MONDRAGONE,SFIDA VERITÀ. Match fondamentale per entrambe le contendenti in cerca del rilancio in classifica



Giovanni Baratto, capitano del Mondragone

MONDRAGONE – Il Mondragone del tecnico Aldo Papa si prepara ad una nuova sfida di campionato da vivere tutta di un fiato. Si tratta del derby contro la Maddalonese del tecnico Valerio. La gara verrà disputata domani pomeriggio al “Cappuccini” impianto sportivo della compagine galatina. La situazione in casa maddalonese è del tutto critica, la squadra è sprofondata in classifica date le numerose defezioni dell’organico messo a disposizione del giovane tecnico granata. Se la situazione della società ospitante non è delle migliori, non sorride di certo il Mondragone del tecnico Aldo Papa. Subentrato a campionato in corso, il neo tecnico ha portato alcune modifiche all’assetto squadra con il cambio di modulo. Al tempo stesso, sono arrivati nuovi calciatori che sono andati a segno nella giornata precedente. Stiamo parlando del calciatore Ilario Lepre che non vede l’ora di sfidare il rivale Dino Fava. Sfida interessante tra le due punte ma non solo.

I Precedenti

Sono quattro gli ultimi precedenti tra le due compagini. Il bilancio è di tre vittorie per la Maddalonese contro una dei cugini di Mondragone. L’ultima vittoria per gli ospiti risale alla stagione 2017/18 quando al “Cappuccini” Enzo Lepre e Trotta portarono a casa tre punti fondamentali in chiave classifica. All’epoca il Mondragone aspirava ad un campionato di vertice con la zona play off conquistata nelle ultime giornate. La scorsa annata invece, la Maddalonese riuscì ad asfaltare la compagine domiziana. Il punteggio fu di 6 a 1, risultato che lascia da soli il commento. Quella di domani pomeriggio, sarà una gara fondamentale che non rispecchia i valori delle due compagini. Quello che di sicuro possiamo immaginare è che entrambe le compagini giocheranno per la vittoria, perchè una affermazione di una delle due squadre li lancerebbe fuori dalla zona pericolosa di classifica e potrà cambiare l’inerzia di questo entusiasmante campionato.




P