Per la Icarus Marcianise quarto sigillo consecutivo



In quel di Baiano, passa la Icarus Marcianise con un netto 3-1 contro l’A.S.D. Primavera. La Icarus parte forte nel primo set, con Melina Salzillo molto propositiva in battuta. Infatti arrivano tre ace, di cui due consecutivi, ed un altro per lo 0-4. Nel quinto punto, c’è il primo muro della partita per la Voraldi Marcianise e l’allenatore dell’A.S.D. Primavera ferma il gioco chiamando il time-out. Al ritorno in campo, la formazione avellinese recupera lo svantaggio iniziale, portandosi sino all’8 pari, quando il Coach Daniele Cuzzucoli chiama time-out. La Icarus guadagna diversi punti, prima con due messi a segno in fast con Melania Viscardi, poi controlla la fase del set e raggiunge quota 19. Sul 14-19 l’allenatore della compagine avellinese, chiama il secondo time-out discrezionale. Da quel momento, una Voraldi Marcianise decisa si prende il primo set, 16-25. Il secondo parziale, è decisamente più equilibrato rispetto al primo. Infatti, si viaggia punto a punto sino al 19 pari. In questa fase concitante del secondo set, l’A.S.D. Primavera, cerca di rientrare in partita e termina 25-21. Nel terzo set, con un monster block e una fast di Melania Viscardi, la Icarus si porta sul 4-6. Il 6-8, è di Federica Di Nuzzo. La formazione marcianisana, incamera diversi punti consecutivi e raggiunge quota 13, quando l’allenatore dell’A.S.D. Primavera, cerca di riorganizzare le idee al suo sestetto. Al ritorno, un ace di Francesca Orgiano, la Icarus è 8-15. Poco dopo, Ileana Decato in fast, fa raggiungere il 18esimo punto nel terzo parziale. Ancora un proficuo turno in battuta di una decisa Decato, regala due ace consecutivi alle compagne, portando la compagine marcianisana sull’11-21. Da lì, la Icarus controlla il set, chiudendolo sul 12-25 e portandosi 2-1 nei parziali. Nel quarto set, si è punto a punto sino al 12 pari. La Icarus guadagna gioco, soluzioni e fraseggio, arrivando sul 14-19, quando l’allenatore della formazione avellinese ferma il gioco. Melania Viscardi, effettua il 23esimo punto per l’Icarus. Il punto finale del quarto set, è un ace, che fa concludere il match con il punteggio di 17-25 ed è dunque 3-1. Un’attenta e cinica Icarus centra la quarta vittoria consecutiva sul campo dell’A.S.D. Primavera. Prova corale dell’intera squadra, che ha saputo restare sul pezzo, anche quando si è presentato qualche momento critico. Nonostante contro la compagine avellinese, sia arrivato il primo set subito, la Icarus Marcianise, è rimasta compatta, riuscendo a portare a porta a casa tre punti pesantissimi. Partita quasi mai messa in discussione, salvo il secondo parziale. Un cambio palla veloce, una Icarus decisa e più in palla, ha spinto le ragazze alla vittoria. Tra una settimana, si tornerà tra le mura amiche per prolungare la serie di vittorie.

Moreno De Rosa