travolto il Bellizzi, la Juvecaserta Academy resta leader solitaria



Una foto della gara

La Ble Juvecaserta Academy continua la sua corsa solitaria in testa alla classifica del campionato di serie C gold. Nel primo turno infrasettimanale della stagione, il quintetto bianconero si è imposto sulla Semprefarmacia Bellizzi con il punteggio di 90-71 al termine di una gara che è stata equilibrata soltanto nella prima parte. Grazie, infatti, alla precisione nel tiro dall’arco di Truglio e Trapani, la formazione salernitana è riuscita a tenere testa ai padroni di casa per tutti i primi 10’ di gioco nel corso dei quali l’equilibrio è stato costante se si eccettua il 7-0 con cui i bianconeri hanno iniziato la contesa grazie ai canestri di Bagdonavicius e Cioppa. Una volta riagganciato l’avversario, gli ospiti gialloblu hanno continuato a trovare canestri importanti dalla distanza, uno dei quali, realizzato da Truglio a poco più di un secondo dalla sirena, ha consentito al Bellizzi di chiudere la prima frazione in vantaggio sul 28-27. Al rientro in campo gli ospiti hanno continuato con la loro difesa a zona, che è stata, però, bucata da cinque punti consecutivi di Markus e da un tiro da 3 di De Ninno, che hanno prodotto il primo strappo a favore dei padroni di casa (35-28). Sono stati ancora una volta Trapani e Truglio a cercare di ricucire lo strappo, ma prima Kuvekalovic e, poi, Cioppa hanno conservato il divario cosicché i canestri di Bagdonavicius, Mastroianni e dello stesso Cioppa hanno allargato la forbice portando il divario in doppia cifra (48-35). Il Bellizzi ha trovato poche risposte dagli altri componenti del quintetto e l’aggressiva difesa dei casertani, con il cambio sistematico sugli esterni, ha contribuito ad incrementare il distacco, che ha raggiunto 16 punti (55-39), prima che Esposito riuscisse a fissare sul -14 il punteggio di metà gara (56-42). Dopo l’intervallo lungo ancora Truglio ha tentato di riavvicinare le due squadre fino al -9 (69-50), ma un devastante parziale di 15-0 – propiziato da 8 punti di Markus, 4 di De Ninno e 3 di Greco – ha praticamente chiuso il confronto (74-50) con la sirena del terzo periodo che ha decretato un +17 per i padroni di casa (74-57). L’ultimo periodo, non ha avuto storia. Il quintetto di coach Sanfilippo ha cercato di guadagnare qualcosa ma non è mai riuscita a rientrare in partita con un divario che è stato sempre intorno ai 20 punti, confermati poi anche nel risultato finale di 90-71.

Ble Juvecaserta Academy – Semprefarmacia Bellizzi   90 – 71
(27-28, 56-42, 74-57)
Ble: Mastroianni 2, Markus 18, Cioppa 10, Kuvekalovic 14, De Ninno 16, Greco 7, Del Vaglio 2, Bagdonavicius 19, Romanelli, Vigliotti, D’Aiello, Pagano 2. Allenatore: D’Addio
Semprefarmacia: Samo, Vasselli 2, Scolpini, La Rocca 11, Lazukic, Di Mauro, Iacovino, Polito, Truglio 26, Trapani 21, Esposito 11. Allenatore: Sanfilippo
Arbitri: D’Aiello di Caserta e Leggiero di S.Tammaro