ECCELLENZA FEMMINILE. Il Caserta Calcio parte col piede giusto a Montemiletto



Il Caserta Calcio Femminile dopo la vittoria contro l’LMM

Dopo il lungo stop causato dalla pandemia riprende a pieno regime anche il campionato di Eccellenza Femminile campano che vede tra le 12 protagoniste (2 in più della stagione pre-covid) le rossoblù della Caserta Calcio Femminile. Si riparte da Montemiletto; ai nastri di partenza nuovi validi innesti e la nuova guida tecnica di mister Andrea Di Mauro che subentra ad Alborino che torna a ricoprire il ruolo di Direttore dell’area tecnica in vista del progetto scuola calcio femminile.

Risultato tondo e netto a favore delle casertane che tornano all’ombra della reggia con i primi 3 punti grazie alle quattro marcature, due per tempo, messe a segno dalla bomber Falco e dai due nuovi acquisti Ignarra e Pasquariello.



Apre la Falco con un tiro dal limite che si insacca alle spalle della incolpevole Vernacchio; pregevole la seconda marcatura della Ignarra che in pressing, recupera palla, semina il panico tra le avversarie ed entra in rete con il pallone tra i piedi; gloria anche per l’altro neo acquisito, Pasquariello, il cui tiro trova la deviazione in rete; chiude la Falco, lesta ad insaccare in una mischia in area.

Buono inizio dunque per la Caserta Calcio Femminile che punta ad un percorso tranquillo ed a miglioramenti sia sotto il punto di vista tattico sia atletico che possano portare magari a dare fastidio a qualche “grande” del girone. Prossimo appuntamento domenica prossima contro il Casalnuovo Donna.

Caserta Calcio Femminile: Piscitelli, Pascarella, Tommaso, Di Maio, Morone, Masiello, De Lucia, Pasquariello, Ignarra, Piscitelli, Falco. All. Di Mauro

LMM Montemiletto: Vernacchio, Centrella, Musi, De Caterina, Ferraro, Pagliuca, Falcone, Lepore, Faiola, Falcone, Egidio. All. Capone