UN FUNAMBOLO FIRMA CON LA CASERTANA. L’ex Bisceglie ed Ancona esordì a 15 anni col Sant’Arpino



Mohamed Mansour col Bisceglie

CASERTA – Nuovo colpo della Casertana. Firma con i rossoblu l’esterno offensivo Mohamed Mansour, reduce dalla stagione positiva con il Bisceglie in Serie C. Esordiente a 15 anni in Promozione con il Sant’Arpino, “Il Principe” (così come è soprannominato) inizia la sua esperienza agli ordini di Maiuri. Nato a Villaricca, risiede a Sant’Arpino con la sua famiglia, per cui è a tutti gli effetti un casertano.

COMUNICATO STAMPA DELLA CASERTANA



La Casertana FC comunica di aver ingaggiato il calciatore Mohamed Mansour. Attaccante classe 1995, nell’ultima stagione ha militato in serie C nelle fila del Bisceglie mettendo insieme 33 presenze e 5 reti. In carriera ha indossato le maglie di Turris, Francavilla, Gragnano, Afragolese ed Ancona.

“Inutile dire che è stato facilissimo scegliere di firmare per la Casertana – commenta con entusiasmo Mansour – Non c’è bisogno che sia io a parlare dell’importanza di questa maglia ed il calore dei tifosi rossoblu. La Casertana non c’entra nulla con questa categoria, ma ora dobbiamo rimboccarci le maniche e fare di tutto per essere all’altezza di questi colori”.