GLADIATOR, LA SEDE TORNA A S. MARIA CAPUA VETERE. Trasferimento da Caserta dopo cinque anni



I tifosi del Gladiator (foto Andrea Salzillo)

SANTA MARIA CAPUA VETERE – La sede del Gladiator torna a Santa Maria Capua Vetere dopo cinque anni. Sin dal connubio dei due presidenti Aveta-De Felice, l’attuale società aveva sede a Caserta ed ora si trasferisce all’ombra dell’Anfiteatro. Una notizia che sicuramente farà contenti i tifosi in virtù della rivalità storica tra Santa Maria Capua Vetere e Caserta

COMUNICATO STAMPA DEL GLADIATOR
Questa mattina in presenza del notaio sammaritano Paolo De Biase, la società nerazzurra rappresentata dai soci Giacomo De Felice, Mattia Aveta e Salvatore Aveta, con atto notarile ha provveduto al cambio di sede legale da Caserta a Santa Maria Capua Vetere.
Dopo 5 anni la sede ritorna a Santa Maria Capua Vetere. Un passaggio fortemente voluto dalla società e dalla piazza, in quanto la sede ha sempre rappresentato la carta d’identità di una squadra.
Questo passaggio è il secondo evento significativo del futuro nerazzurro dopo che già si è provveduto al cambio di denominazione sociale da ASD Gladiator 1924 in GLADIATOR 1924 S.S.D. A RL. La costituzione di una vera e propria società apre sicuramente a nuovi orizzonti.