La Reggia Caserta Baseball prova superlativa in trasferta



CASERTA – Prova di carattere per la Pasta Reggia Caserta Baseball che nell’ultima giornata del girone di andata, riesce a superare in trasferta il Napoli Baseball con il punteggio di 21-8 per gli uomini del tecnico Mimmo Rotili. La compagine casertana dopo le battute di arresto contro Bari e Taranto, ieri pomeriggio si è imposta sul diamante napoletano lasciando presagire un girone di ritorno che lascia ben sperare per il futuro. Segnali di ripresa in questo entusiasmante campionato di Serie C girone P. Passando alla cronaca della partita, prova sontuosa di Bertrand, Roberto Tejeda e di Julio Garrachan autori di tre, due e tre valide. Prova superlativa di Enzo d’Addio esterno centrale, che sembra aver ritrovato la giusta forma atletica. Prove da otto in pagella per tutta la rosa a disposizione di Rotili e testa alla prossima sfida di campionato.

Bari prossima rivale dei casertani.



Dopo il ritorno alla vittoria in casa casertana, da domani pomeriggio scatta l’operazione Bari. La gara di andata disputata sul diamante di San Clemente, ha visto la formazione di casa, soccombere con il punteggio di 24-6 lo scorso 23 Maggio. La prossima sfida andrà in scena sul diamante di Noicattaro. Dopo l’ultima prestazione sfoggiata in terra napoletana, c’è tutta la voglia di proseguire il cammino verso un nuovo successo. La compagine biancorossa sulla carta ka le stesse gare vinte dei casertani e dunque, ci sono tutte le premesse per un nuovo successo. Le insidie ci saranno sempre ma si doveva pur smuovere la classifica. Ora che è arrivato il successo, il clima sembra essere tranquillo. Serve soltanto dare continuità ai risultati per portare a termine in modo degno questo campionato di Serie C.