La Mya Volley Marcianise abbraccia Pasquale Velotto: “Mi hanno subito fatto sentire a casa. Qui c’è tutto per una grande stagione”



Pasquale Velotto

Sono ore febbrili in casa Mya Volley Marcianise che sta preparando la prossima stagione sportiva. Dopo aver confermato il ds Pesa e aver assegnato a De Luca il ruolo di team manager, oggi è il giorno di Pasquale Velotto. Napoletano trentadue anni, ha esperienza come giocatore ed è pronto a ricoprire anche un ruolo dirigenziale. Cresciuto nella Minerva volleyball Massa di Somma, ha indossato la passata stagione la maglia del Gladiatore Capua. “Sono veramente felice di questa scelta. Arrivo in una società che ha ambizioni importanti ed è un punto di riferimento per il movimento campano. Mi ha affascinato il progetto, l’ambiente che ho trovato e sono stati stupendi nel farmi sentire subito uno di loro. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura perché far parte di un club che ha ambizioni di un certo livello è motivo di grande orgoglio”. Al di là della categoria, Velotto spera di poter riabbracciare al più presto i tifosi: “Ho potuto toccare con mano la passione che c’è per la Mya Volley. Contro Marigliano ho sentito il calore delle persone che incitavano i giocatori al loro arrivo in palestra. La prossima stagione dovremmo avere la possibilità di poter contare anche sulla spinta del nostro pubblico che in ogni sport è essenziale. Con Dino Sgueglia e Pasquale Siciliano siamo già a lavoro per programmare il prossimo campionato e regalare alla città le soddisfazioni che merita”.