LA MADDALONESE C’È. I granata ai nastri di ri-partenza dell’Eccellenza



MADDALONI – Mancano ancora gli ultimi dettagli per il riconoscimento come campionato di rilevanza nazionale dell’Eccellenza. Per la ripartenza i tempi sono ancora abbastanza lunghi e la grande macchina dovrebbe ripartire dopo le festività pasquali, sperando che la situazione legata al Covid migliori. Diretta interessata per la ripartenza è la Maddalonese che quest’anno è tornata nel massimo campionato regionale e soprattutto ha rimodernato completamente il manto del “Cappuccini”, un vero e proprio gioiellino del calcio campano. La posizione della Maddalonese è chiara ed inequivocabile, i granata vogliono essere presenti alla ripartenza e sono favorevoli al ritorno in campo con la massima sicurezza, in attesa comunque di conoscere il protocollo destinato alle squadre di Eccellenza che, a grandi linee, dovrebbe essere quello della Serie D. Il nodo da sciogliere e da conoscere riguarda specialmente la questione tamponi, sia dal punto di vista fattivo che economico, se ci sarà un aiuto dalla Federazione o qualche sorta di convezione con centri specializzati. La Maddalonese dà comunque segnali di vicinanza a quelle società che non riusciranno a ripartire per problemi economici e non, è un “momento difficile e dobbiamo essere uniti in queste situazioni”. I granata ci sono, ai nastri di “ri-partenza” del campionato d’Eccellenza la Maddalonese si farà trovare pronta.