A 46 ANNI APPRODA IN SERIE A. L’Highlander ex Real Marcianise e Taranto non smette di stupire



Riccardo Innocenti in maglia gialloverde

MARCIANISE – A Marcianise lo conoscono con l’appellativo di “Cuor di Leone” ma ora è giusto soprannominarlo “Highlander”. Non smette di stupire Riccardo Innocenti, bomber che in provincia di Caserta ricordano per le 32 reti in 2 anni, tra il 2007 ed il 2009 con il Real Marcianise di Salvatore Bizzarro, quando fu artefice della vittoria del campionato di Serie C2 2007/2008 e della salvezza successiva in C1.

Riccardo Innocenti alla Virtus Acquaviva

A SAN MARINO. A quarantasei anni suonati (è nato nell’ottobre 1974), l’attaccante non ha alcuna intenzione di smettere e di fatti ha appena firmato con la Virtus Acquaviva, società che milita nella Serie A di San Marino. Una nuova esperienza che segue la promozione con l’Alfonsine, con cui ha siglato 10 goal tra Serie D ed Eccellenza. Anche se con qualche capello in meno, Riccardo sembra un giovanotto e di fatti dimostra il suo valore anche con ragazzi che hanno meno della metà della sua età.



QUASI 400 GOAL IN CARRIERA. Un campione senza tempo che, dal 1992 ad oggi, tra Eccellenza, Serie D, C2, C1 e massime serie estere, ha siglato quasi 400 gol. Una sentenza in area di rigore, con quella passione che non perde, come se fosse un bambino con un pallone e le ginocchia sbucciate. Ed ora la firma in Serie A per dare lasciare il segno anche a San Marino.