IL TARANTO SOGNA IN GRANDE. Un ex Serie A per tentare l’assalto alla Serie C

L'arrivo del centrocampista impreziosisce la rosa di mister Laterza



Fernando Tissone ai tempi della Sampdoria

TARANTO – Quest’anno la Serie D sembra quasi una A-2, poche ore fa il Taranto del direttore sportivo Francesco Montervino ha ufficializzato l’acquisto di Fernando Tissone, calciatore argentino che ha militato nella massima serie con le maglie di Atalanta, Udinese e Sampdoria. Nato a Quilmes, sin da giovanissimo si trasferisce in Italia e cresce calcisticamente nel nostro paese, il centrocampista argentino esordisce in Serie A con la maglia dell’Udinese debuttando in Champions League contro il Barcellona al “Friuli”. La consacrazione ed il posto da titolare fisso avviene all’Atalanta sotto la guida di Luigi Del Neri dove mette a segno anche sei reti in due anni alla Dea, prima del ritorno poco fortunato, complice un infortunio, all’Udinese e l’approdo alla Sampdoria dove partecipa alla cavalcata verso la Champions League dei blucerchiati. Esperienze in Spagna con Maiorca e Malaga prima di trasferirsi in Ucraina al Karpaty e poi in Portogallo prima al Deportivo Alaves e poi al Nacional. Il colpaccio del ds dei rossoblù Montervino regala una nuova pedina importante al tecnico Giuseppe Laterza, il Taranto sogna così il salto verso la Serie C.