NONA SINFONIA PER LA TERNANA. Fere inarrestabili, rimonta pirotecnica in extremis a Vibo Valentia



Ternana in goal

VIBO VALENTIA – Con un finale al cardiopalma, la Ternana ottiene un successo oramai insperato allo stadio “Luigi Razza” di Vibo Valentia. In svantaggio fino all’81’, le Fere rimontano con una doppietta di Daniele Vantaggiato e trionfano con il punteggio di 2-3, raggiungendo quota 33 punti in 13 gare. In attesa dei match di domani di Bari e Teramo, i rossoverdi di Cristiano Lucarelli volano a +10 con la nona vittoria consecutiva.

CRONACA. Il match è stato molto vibrante. Mammarella porta in vantaggio gli umbri al 38′, ma la Vibonese di Angelo Galfano non demorde e ribalta il punteggio con Plescia al 52′ e di Redolfi al 77′. Potrebbe essere questo il colpo mortale per la capolista che, invece, non alza bandiera bianca e dimostra la propria supremazia con le due reti di Vantaggiato: prima il pari all’82’ e poi il guizzo vincente al 92′. I calabresi restano a quota 13 punti, mentre la Ternana prosegue nel suo cammino devastante.