LA BOCCA DI FUOCO. Simonetti: “Aversa piazza importante. Tifosi esigenti, daremo il massimo per ottenere risultati positivi”



Felice Simonetti

AVERSA – Al termine del test amichevole con il Gladiator, l’attaccante del Real Aversa Felice Simonetti, autore del goal del momentaneo pareggio fra le compagini casertane, è intervenuto ai microfoni della società granata per commentare la prestazione e le aspettative riguardo il campionato di Serie D. 



RIGUARDO AL GLADIATOR. Nonostante la sconfitta, test importante al fine di capire cosa bisogna e deve essere migliorato: “È stata una partita ad alta intensità, e sebbene fosse un amichevole abbiamo comunque cercato in tutti i modi di evitare la disfatta, in quanto questi allenamenti congiunti sono importanti per capire i giusti meccanismi e intensità da adottare per arrivare al campionato con la giusta mentalità e dare filo da torcere a tutte le compagini, e dunque bisogna dare il massimo. Ad ogni modo è stato un buon test ed abbiamo disputato un’ottima partita”.

L’ESIGENZA DELLA PIAZZA. Simonetti è ben consapevole della pressione che porta essere l’attaccante di una squadra importante come quella granata: “Aversa è una piazza importante,e di certo non la scopriamo oggi: ha disputato numerose volte il campionato di Serie C ed è quindi giusto che i tifosi siano esigenti e si aspettino tanto da me così come dal resto della squadra. Posso concludere affermando che daremo il massimo sempre, al fine di ottenere risultati positivi per far sì che la piazza sia sempre entusiasta e possa essere fiduciosa nei nostri confronti”.