Under 17 ed Eccellenza campana: Caserta risponde presente nel calcio femminile e raddoppia. Ecco tutte le novità per la nuova stagione

La Caserta Calcio Femminile. “L’articolo femminile non è casuale”, ci racconta il presidente Bartolomeo Esposito, “il progetto è stato ripensato e rivisto. Abbiamo ridefinito il look del sodalizio, cambiato il logo (che mette al centro la città, i suoi colori e i suoi simboli inserendo il simbolo femminile per eccellenza) e comunicato alla FIGC la nostra nuova denominazione pochissimi giorni fa. Un nome che mette al centro la nostra città richiamandola in quell’articolo che abbiamo anteposto. Siamo la città di Caserta che fa giocare a calcio le donne!, questo è il significato del nostro nuovo nome e del nostro nuovo logo. Il Victoria Casa Hirta va in pensione ma resterà per sempre impresso in noi, e nelle ragazze che hanno dato vita al progetto, il nome che ha fieramente rappresentato – grazie al calcio femminile – la nostra città nel calcio regionale campano grazie alla nascita della prima squadra di calcio a 11 femminile della città di Caserta. Vogliamo che Caserta abbia una sua rappresentanza calcistica femminile e per farlo in maniera importante la società si è sta qualificando in tutti i suoi ruoli per rispettare le normative federali ed arrivare fino al calcio femminile che conta in maniera corretta: il mister della prima squadra Mario Alborino è appena stato abilitato al corso di Allenatore UEFA D ed è già in lista anche per l’abilitazione UEFA C, dopo che già Edoardo Scalera aveva conseguito l’abilitazione l’anno scorso; io stesso sto conseguendo l’abilitazione al corso di collaboratore per la gestione sportiva per essere iscritto poi all’albo dei direttori sportivi, corso indetto dall’A.DI.SE. insieme alla LND Campania. Vogliamo garantire ai nostri atleti la massima competenza e qualità sia tecnica sia amministrativa nel percorso che intraprenderemo insieme con l’obiettivo di associare il calcio femminile alla città come una cosa non straordinaria”.

La locandina della scuola calcio

La società rilancia e ci comunica una grande novità. Probabilmente unico nel calcio femminile di calcio a 11 e nell’intera provincia casertana, “Dopo aver concluso in anticipo il campionato per i motivi che tutti conosciamo – dichiara il vicepresidente nonché responsabile dell’area tecnica Mario Alborino – parteciperemo nuovamente al campionato di Eccellenza campana e non solo, daremo vita alla scuola calcio femminile di calcio a 11; sarà la nostra piccola cantera da cui attingeremo per la nostra prima squadra; siamo in piena fase di reclutamento di ragazzine che possano partecipare al campionato Under 17 (categoria allievi); siamo fieri, tra mille difficoltà dovute al covid, di rilanciare questo progetto che punta a diventare con il tempo un punto di riferimento calcistico femminile. Mettiamo a disposizione le competenze che stiamo acquisendo e perseguiremo tutte le iniziative sociali possibili per far sì che il calcio femminile a Caserta diventi una costante”