GRANDE COLPO DI MERCATO – Un ex serie C per la difesa del Molise. In cinque pronti alla riconferma

Pellegrino Albanese

Oggi pomeriggio a Piedimonte verrà presentato il nuovo acquisto del Matese Abreu. L’ex attaccante del Cassino ha sottoscritto l’accordo con la formazione bianconere e sarà così una delle punte di mister Urbano. Ma la dirigenza dell’alto casertano è sempre molto attiva sul mercato. Il prossimo colpo potrebbe essere il difensore Pellegrino Albanese proveniente dal Portici. Classe ’91, ha una lunga carriera tra C e D. Una presenza in B col Sassuolo nel 2011, poi Mantova, Arzanese, Sant Joseph (serie A maltese), Vico Equense, Ercolano, Taranto, Nocerina, Portici, Turris e Agnonese. Ben 187 cm, bravo a inserirsi sulle palle inattive. Dodici gol realizzati e un osso duro per tutti gli attaccanti. E a proposito di attacco, è stato fatto un sondaggio per Luciano Rabbeni dell’Avezzano ma al momento le parti sono distanti non fosse altro perché una trattativa vera e propria non è sul tavolo. Piace al mister ma ad oggi è complicato vederlo nel Matese. Sui rinnovi resteranno Langellotti (centrocampista) e l’attaccante Setola come annunciato nelle scorse settimane, poi il difensore Antonio Riccio, Walter Ricci (attaccante) e il 2001 Luigi Ciardiello attaccante.