INCUBO FINITO. Fausto Russo torna a casa. ‘Mr Incredibile’ sconfigge il Coronavirus

Fausto Russo ed i suoi figli

MINTURNO – “Mr Incredibile” è tornato a casa. Fausto Russo, preparatore atletico dell’Atletico Fiuggi (Serie D, Girone F) ha sconfitto il coronavirus e da pochi minuti ha riabbracciato i suoi figlioletti, con la veste del loro supereroe preferito. E la malattia non poteva che essere debellata di domenica, con il ritorno a casa in quello stesso orario, le 15, in cui dà il massimo di sè nei campi di calcio. Per gli amanti del “pallone” certi orari sono sacri.

E’ finito un incubo iniziato il 4 marzo, quasi cinquanta giorni dopo può urlare alla liberazione. Grazie al grande lavoro dell’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina, con l’adesione alla sperimentazione del farmaco contro l’artrite reumatoide, l’ex preparatore atletico della Sessana è migliorato e, nelle ultime ore, dopo l’esito negativo dei due tamponi, ha finalmente potuto lasciare la quarantena e riabbracciare la propria famiglia. Subito ha messo una fotografia su facebook insieme ai figli, uno scatto che emoziona e fa piangere il cuore.

Forza Fausto, forza Guerriero!