DA SAN PRISCO AL DEBUTTO IN PRIMAVERA. Un talento del Sassuolo si fa strada sulla corsia sinistra

Lorenzo D’Alessio

SAN PRISCOLorenzo D’Alessio ha fatto il debutto con la Primavera del Sassuolo. Prima che il coronavirus stravolgesse tutto, il terzino sinistro classe 2001 di San Prisco ha esordito nella sfida del 22 febbraio ad Empoli, finita con il punteggio di 1-1. In rosa da inizio anno, l’allenatore Francesco Turrini (ex calciatore di Napoli e Piacenza) gli ha concesso la grande chance dopo numerose panchine. E Lory, come viene chiamato da tutti affettuosamente, ha risposto alla grande, giocando una partita positiva.

Lorenzo D’Alessio contro Davide Merola

E strana coincidenza vuole che l’atleta cresciuto nelle scuola calcio della Juve San Prisco e della S.S.C. Capua abbia fatto il proprio debutto, affrontando un altro casertano come Davide Merola che come lui è partito dalla società capuana diversi anni fa. Di fatti in diverse circostanze lo ha marcato durante il match.

Per Lorenzo e per la comunità di San Prisco una bella notizia, in attesa di vederlo calcare palcoscenici ancor più prestigiosi.