Casal di Principe brividi e gioia: piegata in extremis la resistenza del New Cales



Il Casal di Principe 81033

Un gol allo scadere e il Casal di Principe ritorna al successo. Sul neutro di San Marcellino i biancoazzurri battono per 1-0 il New Cales, in una sfida ampiamente condotta dagli uomini del tecnico Fabozzo. Si attendeva una reazione e reazione c’è stata. Fin dai primi minuti i locali mettono in campo la propria voglia di vincere e al 5′ creano la prima occasione con Rosi che va via sulla destra e mette in mezzo, Cerullo aggancia in area e ci prova col destro ma la palla è fuori. Casale ancora pericoloso al 9′: punizione dalla destra, Toure scarica per Taglialatela che mette al centro. Caterino fa da sponda per Cerullo che ci prova mette di poco fuori. Tre minuti dopo ancora Cerullo al tiro. Il numero 8 biancoazzurro ha il piede caldo, però il suo tentativo si perde sul fondo .Al 16′ ancora padroni di casa in avanti: angolo di Toure, Bouchoucha colpisce in area col destro e palla sopra traversa. Grande grinta del numero 2, quest’oggi molto propositivo. Il New Cales si affaccia dalle parti di Guerra al 27′ e rischia di far male con Massaro che su un lancio da dietro sorprende la difesa e solo davanti al portiere centra la traversa nell’unica vera azione pericolosa del caleni.
Il Casal di Principe risponde e al 29′ pareggia il conto delle traverse con Palmieri ben servito da Rosi nello spazio. Il Casal di Principe è un rullo compressore e al 31′ prova ancora a scardinare la difesa avversaria: Toure serve Caterino che entra in area e tira, palla di poco alta sopra l’incrocio. Buona la prova del classe ’00. L’ultima occasione per i padroni di casa è al 45’+1′ su punizione dal limite di Rosi, palla di poco alta. Nel secondo tempo il match cala di intensità, si lotta molto a centrocampo, ma l’iniziativa è sempre del Casale. Fabozzo dà il via ai cambi e al 67′ lancia nella mischia Bove. Il primo vero sussulto della ripresa lo crea Rosi che al 70′ va al tiro in area, la difesa avversaria si salva all’ultimo respiro. Il New Cales va al tiro con Viglione, il suo rasoterra però va fuori. Colurcio, entrato al posto di Gentile, all’81’ ci prova dal limite. Tiro telefonato per il portiere. Al 90′ + 4′ l’episodio partita: Palmieri entra in area e viene atterrato. Il sig. Esposito decreta il calcio di rigore. Dal dischetto va Rosi che con estrema freddezza non sbaglia e spiazza il portiere piazzando il pallone nell’angolino basso alla sua destra. Tripudio sulla panchina e al triplice fischio per i tre punti che mancava dalla sfida con l’Aragonese. Da domani si inizia a pensare già al Castel Volturno. La società inoltre, nelle persone del presidente Tartarone e del dg U. Diana, ringrazia il presidente dell’ASD Tre Torri San Marcellino Mario Coronella per la squisita accoglienza.

TABELLINO



CASAL DI PRINCIPE 81033: Guerra, Bouchoucha, Palmieri, Taglialatela, Colella, Amendola, Cerullo ,Toure, Caterino (67′ Bove), Rosi, Gentile (76′ Colurcio). A disp.: Puocci, Cimmino, Di Carluccio, Troisi, Cantile. All.: Giovanni Fabozzo

NEW CALES: Del Giudice, Materazzo, Buompane (60′ Eona), Pepa, Merenda, Mallardo, Palombi, Viglione, Luiso, Di Gaetano, Massaro. A disp.: Capuano. All.: Aniello Amato

MARCATORI: 90′ + 4′ rig. Rosi

ARBITRO: Davide Esposito di Napoli

AMMONITI: Guerra, Cerullo, Gentile, Cerullo, Bove, Palmieri, Cantile; Di Gaetano, Merenda, Materazzo,

NOTE: 80 spettatori circa, gara giocata in campo neutro