NON C’È PACE PER IL REAL PIEDIMONTE. Martino: “Amareggiati per la seconda ripetizione. Pronti al ritiro se…

PIEDIMONTE DI SESSA AURUNCA – Dopo la sentenza emessa dal Giudice Sportivo in merito alla ripetizione della sfida tra Real Piedimonte Calcio ed il Sacro Cuore Cancello Arnone per un errore commesso dal giudice di gara nell’espellere un calciatore ospite, il dirigente del Real Piedimonte, Fabio Martino, non perde occasione per esprimersi sull’accaduto e promette seri provvedimenti: “Sono amareggiato dalla decisione del Giudice Sportivo sull’errore arbitrale commesso e sono pronto a dichiarare l’immediato ritiro della squadra dal campionato di Seconda Categoria, soprattutto dopo i continui demeriti ricevuti nell’arco di durata della stagione 2019/2020”.