Il punto dopo la 21^ giornata del Girone A di Eccellenza: L’Afragolese raggiunge la Puteolana, Frattese e Casoria non sbagliano

Orazio Grezio (foto SportCasertano.it)

CASERTA – Sono ben 30 le reti realizzate nell’ultimo turno del Girone A di Eccellenza che ha visto la sconfitta della Puteolana ed il pareggio dell’Afragolese, le due squadre sono ora appaiate in vetta.

 

LA VETTA. Sconfitta inaspettata della Puteolana che perde la prima partita dell’anno in casa della Virtus Volla con il punteggio di 2-1. Non basta ai granata la rete di Palumbo, Angelillo e Di Costanzo puniscono i ragazzi di Ciaramella che ora sono stati raggiunti dall’Afragolese che nonostante non abbia vinto, riesce a raggiungere la cima della classifica dopo il pari casalingo contro un ostico Mondragone. Manzo e Befi segnano per i rossoblù, Di Maio ed una splendida punizione di Menna pareggiano i conti per i domiziani.

LA ZONA PLAY-OFF. Continua a vincere la Frattese che sbanca Poggiomarino con il tris firmato da Varriale, Grezio e Pappagoda. Tiene il passo il Casoria che batte la Nuova Napoli Nord con un pirotecnico 3-2 con Cirelli, Cioffi e Finizio, di Tuccillo e Navarra le reti ospiti. Non perdono terreno Sibilla Flegrea e Pomigliano. La squadra dell’eterno Majella vince 3-0 sul campo della Real Forio con i sigilli di Costagliola, Di Fusco e Scarparo. Il Pomigliano espugna Marcianise con Pastore e Vitiello rendendo amaro l’esordio del duo Cicala – Famiano.

 OK L’AFRO, CRISI ALBANOVA. Torna a vincere l’Afro Napoli che piega 2-0 il San Giorgio con Cittadini e Velotti. Sconfitta pesante dell’Albanova che in casa cede 0-5 alla Mariglianese che banchetta con Sena, Vitagliano, Laureto, Altea e D’Angelo. Vince anche il Gragnano che con un cinico 3-0 stende il Barano con la doppietta di Maiorano e la rete di Grimaldi.