Casertana-Potenza senza reti, Ginestra: “Va bene così contro un avversario fortissimo”. Violante: “La salvezza unico obiettivo”

Mister Ciro Ginestra (Foto Giuseppe Scialla)

Nella sala stampa del Pinto mister Ginestra ha commentato così il pari senza reti col Potenza. “Un risultato che ci può stare bene perchè ottenuto contro una grande formazione. Loro erano ben organizzati e il punto ci consente di poter lavorare con tranquillità in vista della prossima gara di Rieti. Abbiamo provato a vincere fino alla fine e dispiace per l’espulsione di Zito che è entrato in contatto con l’avversario in maniera fortuita. A volte falli del genere non vengono sanzionati invece il direttore di gara lo ha reputato volontario e lo perdiamo per la prossima insieme a Longo squalificato per somma di gialli”.

Il responsabile dell’area tecnica Salvatore Violante invece glissa sul mercato e si concentra sull’obiettivo stagionale: “Siamo in contatto con alcuni calciatori ma se arriveranno non saranno certo ultra trentenni. Saranno calciatori presi in ottica futura. Vorrei però sottolineare che dobbiamo solo ed esclusivamente pensare alla serie C. L’ho detto e lo ribadisco: questa Casertana si deve salvare. Poi ogni altro tipo di discorso lo faremo quando avremo la matematica certezza di continuare a giocare in serie C anche l’anno prossimo”.