SUCCESSO SOFFERTO – La Sipremix Family Maddaloni la spunta al supplementare contro una coriacea Meomartini

Giannelevigna autrice del canestro decisivo

Riparte con un successo il campionato della Sipremix Maddaloni che batte 52-50 la Meomartini Benevento dopo un tempo supplementare. Decide un canestro di Eva Giannelevigna che toglie le castagne dal fuoco regalando una vittoria indubbiamente meritata per quanto visto almeno fino a metà terzo tempo. Sul 40-28 si è spenta la luce e le sannite hanno rimontato operando anche il sorpasso. Partenza incoraggiante delle padrone di casa che con Fedele e Pasquariello si portano sul 5-2. Doppio contropiede di Gentile regala al Family il + 7 ma l’incontro resta equilibrato anche grazie ad una bomba di Manganello allo scadere della prima frazione. Zanchiello da oltre l’arco regala alla Meomartini un nuovo sorpasso (14-16) ma Cillo, Fedele e Pastore segnano i canestri del primo allungo. Tesone e Gentile fanno volare le maddalonesi che raggiungono il massimo vantaggio sul 27-18. All’intervallo la Sipremix guida 28-22. I missili di Gentile e Zonda e quattro punti consecutivi di Lillo (di cui uno spettacolare tapein al volo) fanno crollare Benevento sul -12 (40-28) ma paradossalmente Maddaloni perde lucidità e regala canestri facili. 40-34 alla fine del terzo tempo. La Meomartini ci crede e cambia marcia: appena 4 punti realizzati dalle locali contro i dieci delle varie Zanchiello, Ucci e Manganiello. Si gioca punto a punto con sorpassi e contro sorpassi. Fedele segna il 44-43, Musto ne segna solo uno e si va al supplementare (con tiro di Manganiello respinto dal ferro). Fedele porta avanti Maddaloni, Giannelevigna segna in sospensione il 51-50 mentre Benevento perde palla in attacco. Gentile fa 1/2 dalla lunetta e una infrazione di passi chiude l’incontro. Vittoria sofferta per le ragazze di coach Vinciguerra che bissano quella in Coppa Campania e proseguono la propria rincorsa alle primissime posizioni di classifica.

SIPREMIX FAMILY MADDALONI – MEOMARTINI BENEVENTO 52-50

MADDALONI: Giannelevigna 4, Gentile 11, Pasquariello 5, Pastore 2, Tesone 2, Mozzi 2, Zonda 5, Cillo 7, Fedele 13, Ugon 1

BENEVENTO: Musto 1, Formato 2, Vetrone, Muscetta 4, ucci 8, Viola 2, Chiumento 2, Molinaro 5, Manganiello 6, Zanchiello M., Zanchiello A. 17