L’ex assistente di Giampaolo Monticciolo carica il Team Altamura: “Attenti al Gladiator ed a Del Sorbo, nei primi minuti…

Alessandro Monticciolo e Marco Giampaolo

ALTAMURA – La prima sfida del 2020 per il Gladiator è in programma domani alle 14.30 allo stadio “Tonino D’Angelo” contro il Team Altamura. L’allenatore biancorosso Alessandro Monticciolo è arrivato il 10 ottobre al posto del dimissionario Severo De Felice, allenatore della sfida d’andata contro i sammaritani che vinsero per 2-1. Alla vigilia del match, il trainer che ha affiancato Marco Giampaolo nell’Empoli dichiara: “Non possiamo sbagliare. Le squadre si confronteranno a viso aperto, è uno scontro diretto per cui i punti valgono doppio. Dobbiamo giocare con pazienza, loro proveranno a colpirci in contropiede, ma da parte nostra c’è la convinzione che possiamo fare una partita importante“.

Oltre a Giampaolo, Monticciolo è stato un assistente di Vincenzo Vivarini all’Ascoli e da tre mesi ha iniziato l’avventura in terra barese. Dopo aver studiato attentamente i dati del Gladiator, è già pronto alle mosse controffensive: “I neroazzurri hanno segnato 17 goal totali, di cui ben 9 segnati da Antonio Del Sorbo. E’ una statistica che evidenzia lo spessore di questo giocatore. Oltre a lui c’è Antonio Di Paola ed anche altri calciatori bravi: è una una squadra che ha segnato più goal fuori casa, sfruttando il proprio valore offensivo. Nei primi venti minuti hanno segnato il 45% delle loro reti, quindi dobbiamo stare attenti“.

Carlo Petrani