Il Cellole passa a Brusciano, steso il Madrigal Casalnuovo e seconda vittoria di fila

Il Cellole

Il Cellole vince per 1-3 a Brusciano e dà continuità alla vittoria contro il Real San Martino. I rossoblu infatti superano anche il Madrigal Casalnuovo e portano a casa altri tre punti importanti in chiave salvezza. Dopo un avvio un po’ contratto gli ospiti escono fuori e al 24′ riescono a sbloccare il punteggio. Su un’azione centrale Papa riceve palla e salta l’avversario presentandosi solo davanti al portiere che lo stende.  L’arbitro non ha dubbi e concede il calcio di rigore realizzato dallo stesso Papa che fa 0-1. Dopo il vantaggio i domiziani continuano a macinare gioco e vanno vicino al raddoppio con Papa che su un cross in mezzo di Lisenni va al tiro a botta sicura trovando sulla sua strada il portiere avversario. Ci provano anche Marchitelli e Peppe, ma i rossoblu non riescono ad incrementare il vantaggio e prima frazione che si chiude sullo 0-1. Nella ripresa il Madrigal si getta in avanti alla ricerca del pari con gli ospiti che, come nella parte iniziale del primo tempo, badano principalmente a contenere le folate avversarie.

Massimo Papa, attaccante del Cellole

I rossoblu al 60′ si riaffacciano in avanti e trovano il gol ancora con un super Papa che dal limite dell’area si gira e al volo mette il pallone nell’angolino. Il Madrigal accusa il colpo e al 72′ capitola quando Noli serve centralmente Petrillo che si inserisce tra le maglie avversarie e con un pallonetto realizza lo 0-3. Mister Diana getta nella mischia anche Russo e l’attaccante appena entrato si rende subito pericoloso con una bella conclusione che però termina fuori. Ci prova ancora Papa,alla ricerca della tripletta personale, ma il suo pallonetto a tu per tu col portiere viene bloccato dal difensore ospite. Nel finale il Casalnuovo accorcia le distanze dal dischetto su un calcio di rigore trasformato da Di Costanzo che fissa il punteggio sull’1-3. Prova di carattere per il Cellole che sale a quota quattordici in classifica, trascinato da Papa che sale in vetta alla classifica a quota 9 reti in coabitazione con Annunziata del Villa Literno.  Prossima settimana impegno tra le mura amiche nel big match contro la Maddalonese.