Il Sacro Cuore Cancello Arnone ancora corsaro in trasferta, espugnata Valle di Maddaloni

Dario Di Tella

Il Sacro Cuore Cancello Arnone espugna il Comunale di Valle di Maddaloni con un perentorio 3-1, reti di Climaco (doppietta) e Cacciapuoti.
Nonostante le tante assenze i giallorossi del Presidente Cacciapuoti conquistano una meritata vittoria, su di un campo al limite della praticabilità.
Primo tempo
Al 5° minuto il Valle ci prova con Izzo, l’attaccante lanciato in profondità impegna severamente il portiere ospite con un gran tiro in diagonale, grande risposta di De Lillo.
Al 10° passa il Cancello Arnone.
Azione orchestrata dalla trequarti campo, D’amico serve un prezioso assist per il bomber Climaco che realizza l’1-0.
Al 20° ci prova Cantelli con un tiro dal limite, la palla sorvola la traversa.
Reazione del Valle al 35° minuto con Gammella che ci prova dalla distanza senza impensierire De Lillo.
Gli ospiti spingono sull’acceleratore ed arrivano al raddoppio.
Al 44° minuto su assist di Cantile, l’attaccante Cacciapuoti fa secco il portiere Cioffi con un gran tiro tra l’entusiasmo generale.
Le squadra vanno al riposo sul punteggio di 2-0 per il Sacro Cuore.
Secondo tempo
I ragazzi di mister Merolillo partono col vento in poppa. Al 56° arriva la sentenza ancora di bomber Peppe Climaco, abile a sfruttare un delizioso corner battuto da Roncone, con un colpo di testa porta a tre le reti dei giallorossi e mette la partita in ghiaccio.
Reazione d’orgoglio dei ragazzi di Ciaccia che accorciano le distanze al 70° con Gammella che trasforma un penalty.
Il Sacro Cuore gioca d’esperienza nei restanti minuti.
All’ 87° il Valle ci prova con un tiro di Izzo, ancora una volta neutralizzato da De Lillo che si supera con un grande intervento.
Minuti finali interminabili con tanto recupero decretato dal sig. Verdicchio di Benevento.
Termina l’incontro con la vittoria del Sacro Cuore per 3-1.
I giallorossi nel prossimo turno ospiteranno al P. Galasso di Cancello la capolista San Tammaro, il Valle invece osserverà un turno di riposo.
Inoltre il difensore del Sacro Cuore Dario Di Tella, dedica la vittoria alla propria nonna in occasione del compleanno.

VALLE: Cioffi, Magliocca, Saccone F., Manera, Giaquinto, Tartaglione, Saccone M., Ottobre, Pascarella F., Gammella, Cuollo.
A disp. Bernardo, De Rosa, Izzo, Sacco, Pascarella F., Rivetti, Garofalo, Pascarella A..
All. Ciaccia

S.C. CANCELLO ARNONE: De Lillo, Luongo S., Roncone, Rota, Di Tella, Nogarotto, Cantelli, Cantile, Climaco (85° Zito), Cacciapuoti (80° Passalacqua), D’amico (88° Coppola). A disp. Luongo F.
All. Merolillo

Arbitro: Sig. Verdicchio di Benevento

Marcatori: 10°, 56° Climaco ( Sacro Cuore), 44° Cacciapuoti ( Sacro Cuore), 70° Gammella (R) (Valle).

Note: campo al limite della praticabilità.
Spett. circa 70