IL MONDRAGONE RIPRENDE LA MARCIA. Super trionfo nel big match a Pomigliano

foto pagina facebook Mondragone Calcio

Il Pomigliano affronta allo stadio “De Cicco” il Mondragone per l’11°giornata del campionato di Eccellenza girone A.

IL PRIMO TEMPO. La gara parte con gli ospiti in avanti al 4’ con Felleca e il suo tiro va alto. Il Pomigliano al 10’ tenta la giocata vincente con Forquet ma il suo tiro va alto, poco dopo l’occasione del gol si concretizza per Barone Lumaga che ha poca fortuna. Al 12’ è ancora il Pomigliano a spingere con una punizione di Gennaro Esposito il tiro va alto.Al 21’ gli ospiti riescono a conquistare una punizione dal limite dell’area sulla battuta va Romano il tiro filtrante viene deviato dalla difesa di casa. Al 23’ il Pomigliano risponde con capitan Pisani che apre per Emma chiuso da Zamparelli. Al 28’ capitan Pisani cerca di impensierire il portiere ospite ma il suo tiro viene bloccato. Il match scorre e al 43’ il Pomigliano conquista un calcio di rigore che viene realizzato da Sergio Barone Lumaga. Il primo tempo si chiude sul 1-0.

IL SECONDO TEMPO. Nella seconda frazione di gioco, gli ospiti trovano al 4’ il pareggio con un rigore di Baratto. Al 5’ il Pomigliano risponde con Emma che apre per capitan Pisani il tiro va di poco alto. Al 8’ il Mondragone diviene pericoloso con Felleca. Il Pomigliano spinge dapprima con Forquet ma purtroppo il tiro va alto, e al 12’ con una punizione dal limite sulla battuta va Gioielli e il suo tiro viene respinto in corner. Sulla battuta del calcio d’angolo va Gioielli per la testa di Pasqualino Esposito ma Manno riesce a smanacciare. La gara prosegue e al 39’ gli ospiti conquistano una punizione dal limite sulla battuta va Felleca che sigla il raddoppio per i casertani. Al 45’ Carlo Gioielli ha l’occasione per pareggiare il suo doppio tiro è deviato in corner. Al 47’, in pieno recupero, occasione anche per Ferraro che ci prova con un tiro dalla distanza. Il match terminerà poco dopo. Nella prossima gara di campionato il Pomigliano sarà impegnato nella trasferta contro la Mariglianese.

Dott.ssa Paola Mauro Ufficio Stampa e Comunicazione ASD Calcio Pomigliano

TABELLINO ASD CALCIO POMIGLIANO VS ASD MONDRAGONE 1-2

ASD CALCIO POMIGLIANO: Bellarosa, Pisani D. (34’st Conte), Ferraro, Esposito G. (39’st Foti), Esposito P., Rega VK, Forquet (34’st Grifone), Barone Lumaga, Pisani V. K (21’st Russo), Emma, Grieco (4’st Gioielli). A disposizione: Salineri, Calabrese, Gagliardi, Guadagno. Allenatore: Raffaele Esposito.

ASD MONDRAGONE: Manno, Di Maio, Mazzone (18’st Aversano), Romano, Baratto K, Zamparelli VK, Felleca, La Montagna (18’st Menna), D’Angelo (48’st Pastore), La Torre, Di Stasio. A disposizione: Barbaro, Castaldo, Nugnes, Di Napoli, Del Prete, Di Landa. Allenatore: Vincenzo Carannante.

MARCATORI: 43’pt Barone Lumaga (rig.), 4’st Baratto (M) (rig.), 39’st Felleca (M).

AMMONITI: Di Maio, Pisani D., Esposito P., Ferraro, Rega.

ANGOLI: 6-5. RECUPERI: 0’pt, 5’st.

ARBITRO: Marco Di Placido (Ariano Irpino) ASSISTENTI: Rosselli (Avellino) – Marrazzo (Nocera Inferiore)