IL TEANO TORNA AL SUCCESSO. Nel derby con il Vitulazio tre punti preziosi in palio

Domenico Ciontoli

TEANO – Torna alla vittoria il Teano, e lo fa in grande stile, in una rocambolesca partita contro il Campania Felix, agguantando un 3-4 in un match che sembrava essere sotto controllo, con la rete del 1-4 al 76′, prima della frenetica reazione della squadra avversaria, che fallisce la possibilità di pareggiare nonostante un rigore assegnato al 94′, che Ciontoli respinge, mettendo a referto il terzo rigore parato in stagione.

PRESTAZIONI ALTALENANTI. La vittoria nello scorso turno di campionato lascia ben sperare i tifosi della squadra, che sperano di poter inanellare più risultati utili consecutivi, cosa a cui non sono stati abituati durante questa stagione, visti gli altalenanti risultati della compagine casertana, che ha totalizzato un totale di 10 punti nelle prime 9 giornate di campionato, alternando successi a sconfitte, gioie a delusioni.

FATTORE CASA. Adeguatisi alla perfezione a questa altalena di risultati sono i difensori della squadra, Dr. Jekyll in casa, con appena 2 reti subite, e Mr. Hyde in trasferta, dove il passivo ammonta ad 11 goal subiti: indice di un fattore casa da non sottovalutare, anzi confermato dalla quantità di punti guadagnati in casa (7) rispetto a quelli ottenuti fuori casa (3). Gli unici a non essere influenzati da ciò sembrano essere gli attaccanti della compagine, che paradossalmente segnano più durante i match in trasferta.

FEBBRE DA DERBY. Potrebbe essere proprio questa la marcia in più del Teano, che affronterà in casa durante il prossimo match l’avversario di categoria per eccellenza, il Vitulazio. Partita fondamentale oltre che per la rivalità calcistica che anima le due tifoserie, per la posizione in classifica delle due squadre, distanziate da un solo punto ed entrambe motivate da una vittoria nell’ultimo turno di campionato, dopo un lungo digiuno.

Appuntamento dunque a sabato 9 novembre, alle 14:30 presso lo stadio Giuseppe Garibaldi di Teano, per un match che si prospetta scoppiettante e non privo di sorprese.