Il Real Parete vince e balza in vetta: sconfitto il Casal di Principe 81033

Real Parete e Casal di Principe 81033 in campo

Il Real Parete batte 4-1  il Casal di Principe e trova il quarto successo in campionato. Partita che regala spunti fin dalle prime battute. Al 2′ minuto, punizione dai 22 metri di Jawo e palla alla destra di Garofalo. Il Casal di Principe risponde all’11’ con Lisbona che si smarca bene in area, ma il suo diagonale dalla destra è largo. Ospiti vicini al gol al 17′: Gentile pesca Rosi con un bel rasoterra a tagliare l’area, l’attaccante si incunea tra le maglie avversarie e solo davanti a Di Bartolomeo non riesce ad insaccare.

Il Real Parete

Sul ribaltamento di fronte arriva il vantaggio del Parete: Cangiano ci prova con l’esterno dalla perpendicolare dell’area di rigore, Garofalo prova a smanacciare ma Pellegrino è lesto ad avventarsi sulla palla per l’1-0. Il Casale fatica a riorganizzare le idee e al 26′ su una punizione dal limite dell’area Liotto mette dentro il raddoppio calciando sul palo più vicino. Il Parete ci prova ancora con Jawo e poi con Cangiano, ma la palla in entrambi i casi è fuori. L’attesa reazione degli ospiti arriva al 32′: Toure ben servito da Cerullo entra in area e batte con un bel tiro di potenza Di Bartolomeo. Le disattenzioni però costano care ai biancoazzuri e al 37′ il Real riallunga le distanze. Punizione dai 25 metri, sul pallone va Jawo che tira in porta. Garofalo non trattiene e Cangiano insacca in ribattuta. Nel finale Raimondo viene atterrato in area, ma l’arbitro lascia proseguire.

Il Casal di Principe 81033

Nella ripresa il Casale prova a riportarsi sotto e al 46′ subito va al tiro dai 25 metri con Cerullo, palla di poco fuori. Respinta corta della difesa del Real Parete al 53′, Rosi si trova al limite dell’area e calcia. La sfera non si abbassa e va sul fondo. Cinque minuti dopo si rivede anche il Real: Jawo la dà in area per Pellegrino che tenta una mezza girata, Garofalo controlla. Al 64′ Parete pericoloso: Tulipano vince un contrasto al limite dell’area e va al tiro, Garofalo si supera con un grande intervento. Cerullo al 67′ ci riprova poco fuori dal limite dell’area, palla fuori. Sul fronte opposto Jawo viene innescato bene e tenta il tiro a giro, fuori. Occasionissima Casale al 70′: Bouchoucha dalla destra mette in mezzo per Rosi che tutto solo di testa spreca clamorosamente il gol che avrebbe potuto riaprire la partita. Nel finale la pioggia accompagna le due squadre e al 79′ i padroni di casa trovano anche il 4-1 con Jawo. Finale bagnato per il Casal di Principe in una giornata no. Real Parete che si porta in vetta alla classifica a apri merito con la Vis Frattaminorese. Da segnalare la risposta del pubblico, presente numeroso sugli spalti.

TABELLINO

REAL PARETE: Di Bartolomeo, De Martino, Gaspari, Capaldo, Di Mattia, Liotto, Tulipano, Jawo, Cangiano (48′ Mottola), Pellegrino (82′ Esposito). A disp.: Nugnes, Lisetto, Montaperto, Alella, Postiglione, Capaldo E., Ferrara. All.: Pasquale Cavaliere

CASAL DI PRINCIPE 81033:Garofalo, Bouchoucha, Raimondo, Troisi (84′ D’Angelo), Lisbona (42′ Colella), Fabozzi, Cantile (72′ Natale D.), Cerullo (76′ Ferraro), Toure, Rosi, Gentile (63′ Conte). A disp.: Guerra, Cimmino, Portogallo,Caterino. All.: Giovanni Fabozzo

MARCATORI: 19′ Pellegrino, 26′ Liotto, 32′ Toure, 37′ Cangiano, 79′ Jawo

AMMONITI: Cangiano, Liotto, Tulipano, Lisbona, Troisi, Cerullo, Bouchoucha

ARBITRO: Renato Vitiello di Napoli

NOTE: giornata piovosa, 150 spettatori circa