Lo Spartak San Nicola fa il colpo a Benevento, mister Ventimiglia: “Serve maggior cinismo in attacco, ora pensiamo al derby”

Mister Daniele Ventimiglia

Secondo successo stagionale per lo Spartak San Nicola che ha violato in rimonta il campo del Benevento calcio a5 portandosi al secondo posto solitario in classifica. Vittoria firmata dai gol di Oranges e Ferraro che a cinque minuti dalla fine hanno ribaltato l’iniziale 1-0 sannita. Secondo successo esterno di fila dopo il rocambolesco pari casalingo contro la Trilem Casavatore. Prova soddisfacente dei biancorossi come conferma il tecnico Daniele Ventimiglia: «Battere una squadra come il Benevento è motivo di grande orgoglio – ha detto al Mattino – poiché loro sono stati costruiti per le zone alte della classifica. E’ stata una gara un po’ strana perché abbiamo dominato in lungo e in largo senza però trovare il gol. Un po’ come accadde la settimana precedente contro Casavatore dove raccogliemmo solo un punticino. Nel secondo tempo stesso copione ma non ci siamo mai arresi trovando con Oranges il gol del pareggio inserendo il portiere di movimento. Loro hanno continuato a pressare e in contropiede abbiamo colpito ad un minuto dalla fine. Risultato sostanzialmente giusto perché ad un certo punto abbiamo giocato solo nella loro metà campo. Ci prendiamo questi tre punti e ora prepariamo il derby di sabato contro Casagiove».