COPPA ITALIA PROMOZIONE, MERCOLEDI’ DA URLO! Otto casertane alla ricerca della qualificazione



Real Aversa e Villa Literno in campo

Sono ben cinque le sfide che interessano le squadre casertane per il ritorno del primo turno di Coppa Italia Promozione in programma nella giornata di domani. Tre sono le  gare in cui vedremo affrontarsi squadre casertane una contro l’altra, stiamo parlando dei derby che si disputeranno tra Villa Literno e Real Agro Aversa, tra Vitulazio e Maddalonese e tra Teano ed Aquile Rosanero. Il Campania Felix se la vedrà con la compagine beneventana della Virtus Goti, mentre il Cellole farà visita all’Acerrana.

Il compito più arduo lo avrà sicuramente il Teano che farà visita alle Aquile Rosanero con l’obiettivo di ribaltare il pesante 4-0 dell’andata in favore dei ragazzi di Di Pippo che si imposero grazie alla doppietta di Falco e ai gol di Picozzi e Ndigou. Anche il Campania Felix dovrà disputare una partita all’insegna della rimonta contro la Virtus Goti, in virtù dello 0-2 subito a Lusciano. Serviranno tre gol di scarto ai ragazzi del tecnico Miserini per approdare al secondo turno. Tutto in bilico invece tra Cellole ed Acerrana che due settimane fa hanno pareggiato con il risultato di 1-1 con i gol di De Micco e Papa per i rossoblù che dovranno vincere in trasferta per proseguire il loro cammino in Coppa.



Ancora in equilibrio la sfida tra Real Agro Aversa e Villa Literno. I granata del presidente Pellegrino all’andata si imposero di misura con il punteggio di 1-0 per effetto della rete messa a segno da Nicola Celio in chiusura di tempo. Subito un arduo ostacolo per il neo tecnico del Villa Literno Gianni Formicola insediatosi solo poche ore fa sulla panchina. Fari puntati sulla squadra biancorossa che dovrà ribaltare il risultato dell’andata per riuscire a qualificarsi. Qualificazione ancora aperta anche per Vitulazio e Maddalonese. All’andata si imposero i granata sul campo dei rosanero con il punteggio di 0-1 con la rete decisiva di De Fenza. Sarà per il Vitulazio anche l’occasione di riscattare un inizio di stagione non positivo con due sconfitte in altrettante gare di campionato.