La Maddalonese brinda alla prima in Coppa: vittoria di misura a Vitulazio

Giuseppe De Fenza

Brindisi di Coppa per la Maddalonese nella prima uscita ufficiale della stagione. Basta un gol di esperienza nel neo acquisto Peppe De Fenza per permettere ai granata di aggiudicarsi la gara di andata del turno eliminatorio di Coppa Campania di Promozione. La tipica sfida che arriva subito dopo le fatiche del ritiro precampionato con le due squadre ancora legate e senza i novanta minuti nelle gambe. Si impongono per esperienza e miglior fraseggio i ragazzi di mister Portone, bravi nel contenere gli attacchi dei rosanero che non hanno mai impensierito seriamente la retroguardia della Maddalonese.  Al “Comunale” è andata in atto la prima puntata di questo incrocio di inizio stagione con il Vitulazio. Sabato prossimo la “prima” di campionato sempre in trasferta contro la squadra allenata da Russo, il prossimo 18 settembre il ritorno di Coppa al “Cappuccini” con i granata che potranno ora contare su due risultati utili su tre per passare il turno. Il debutto di Coppa porta già qualche buona indicazione in casa Maddalonese. Pingue miglior in campo per distacco, Foresta non ha fatto rimpiangere l’infortunato Parente, Barletta e Di Pietro hanno più volte cercato di pungere in attacco. Il momento clou della sfida nel primo minuto di recupero della prima frazione di gioco. Su calcio d’angolo è Peppe De Fenza che punisce con un velenoso colpo di testa l’uscita non proprio esemplare del 2001 Capuozzo. Tra le inevitabili sostituzioni e polveri bagnate in fase offensiva, dopo quattro minuti di recupero, la Maddalonese si aggiudica gara uno di Coppa Campania. Nelle fila del Vitulazio molto positive le prestazioni di Laezza, Larucci e Parente. Da martedì la ripresa degli allenamenti per preparare il debutto di campionato.