La marcianisana Sannino campionessa d’Europa nel pugilato

L’atleta Maria Teresa Sannino

L’atleta Maria Teresa Sannino cat. 51 kg. di Marcianise tesserata per la Sezione Giovanile del Centro Sportivo Carabinieri – Napoli comandata dal Maresciallo Capo Giovanni Scalas, si è laureata campionessa d’Europa.

La Sannino, allieva del tecnico Riccardo D’Andrea, ha superato nei quarti di finale l’ungherese Csorba e nella durissima semifinale contro l’ucraina KramarenKo ha trionfato contro l’avversaria più temibile dell’est Europa.

Il capolavoro arriva in finale sconfiggendo l’irlandese McGover ed aggiudicarsi il titolo continentale.

Un grande successo  per l’Arma dei Carabinieri che vede nascere nel proprio “vivaio” una promessa del pugilato proiettata su scala mondiale.

La Sannino si allena a Napoli presso la caserma Caretto sede del 10° Reggimento Carabinieri Campania già centro federale delle WSB e  presso la struttura sportiva polifunzionale della Great Gym Active di Marcianise (CE).