GLADIATOR, CRESCE L’ATTESA. Domani giornata cruciale per le ambizioni di Serie D

Il Gladiator con i tifosi

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Sale di ora in ora l’attesa della piazza neroazzurra. Domani, venerdì 12 luglio, è una giornata cruciale per conoscere le sorti del Gladiator, con buona probabilità ma non con certezza. Domani infatti ci sono due eventi molto importanti. In primis scade il termine per presentare la documentazione di iscrizione per le società aventi diritto e poi la Covisod si esprimerà sulle domande di ammissione in Serie D, tra cui c’è quella neroazzurra.

PERCENTUALI. Quindi in un sol colpo il sodalizio di via Martiri del Dissenso saprà se la domanda è andata a buon fine e quanti posti vuoti ci sono, in seguito alle mancate iscrizioni. In base a questi due quesiti, quindi, si delineerà meglio la posizione del team dei presidenti Mattia Aveta e Giacomo De Felice che spera in grande. Come già scritto sopra, le informazioni di domani danno un’alta percentuale di probabilità, mentre per l’ufficialità bisogna attendere il 31 luglio, data in cui la Lega Nazionale Dilettanti ratificherà le ammissioni.

ATTESA. Da domani fino al termine del mese, infatti, i nuovi step sono dettati dagli eventuali ricorsi e da altre scadenze importanti (CLICCA QUI PER LEGGERE IL CALENDARIO). Fatto sta che i tifosi sono in subbuglio, in attesa di notizie positive da Roma. Che sia Serie D od Eccellenza, domani se ne saprà molto.

Carlo Petrani