Ancona e Trieste volano in Serie A1 femminile di pallanuoto. Tutti i verdetti

La Vela Ancona promossa in A1

Ieri sera è calato il sipario sul campionato di Serie A2 femminile di pallanuoto, con gara 2 delle finali play-off che hanno visto trionfare Vela Ancona e PN Trieste che per la prima volta nella loro storia sono promosse in Serie A1. Entrambe le compagini hanno chiuso la regular season in testa al girone Nord e Sud ed anche la finale sul 2-0. Niente da fare per l’Acquachiara contro le triestine che a Scampia hanno subito una sconfitta pesante per 7-16, con la Cergol che ha messo a segno 6 reti. Un evento storico per la compagine allenata da Ilaria Colautti che raggiunge così i maschi della stessa società (anch’essi in massima serie). Così come lo è stato quello che ha vissuto la Vela Ancona. Il team di coach Milko Pace, dominatore del girone meridionale, ha battuto a domicilio la Rari Nantes Bologna col punteggio di 11-8 (4 reti la Quattrini) e si è assicurato il pass per la massima serie. Domenica scorsa, invece, si era disputata la ‘bella’ dei play-out tra US Locatelli Genova e PN Firenze. Le fiorentine sono retrocesse in B dopo la vittoria di misura per 7-6 delle liguri in gara 3. In precedenza, invece, il Brizz Nuoto Catania si era salvato.

La PN Trieste promossa in A1

Questi dunque i verdetti della Serie A2 femminile 2019 di pallanuoto:

promosse in Serie A1: PN Trieste e Vela Ancona

Retrocesse ai play-out: AN Brescia e PN Firenze

Retrocessioni dirette: Lerici e WP Messina

Salve: Brizz Nuoto Catania e US Locatelli Genova

Si giocheranno l’accesso alla cadetteria, invece, 4 squadre dalla B. Si giocheranno in questi giorni i due gironi di play-off. Nel girone 1 si trovano: Cosernuoto (2° girone comit. Lazio), RN Imperia (1° girone comit. Lombardia), Virgiliana Mantova (2° girone comit. Veneto) e Florentia Sport Team (1° girone comit. Toscana).  Nel girone 2, invece, ci sono: Castelli Romani (1° girone comit. Lazio), TM PN Moie (1° girone comit. Marche) e squadra allenata dall’ex Volturno Stefania Giuliani e nella quale milita l’ex gialloverde Ciampichetti – squadra della sua città, Aquarius Trapani (1° girone Sicilia) ed Aquatica Torino (2° girone comit. Lombardia).