“Trofeo Città di Maddaloni”, stasera le semifinali con tanti calciatori di Eccellenza e Promozione

Leo Flora

MADDALONI –  Arriva all’atto conclusivo la seconda edizione del “Trofeo Città di Maddaloni”. Stasera infatti, si disputeranno le due semifinali della prestigiosa manifestazione calatina, che si svolge presso il centro sportivo “A.S.D. Calatia Maddaloni” di Enzo Sivo, ubicato in via A. De Curtis a Maddaloni. Alle 21 in campo Leo Flora contro Aquile Rosanero, mentre alle 22 Mec San contro Le Due Torri. Le squadre vincitrici conquisteranno l’accesso alla finale che si svolgerà sabato alle 19.30. Come avvenuto per tutto il torneo di calcio a 7 amatoriale, si prevede il pubblico delle grandi occasioni, con tanta gente che non vuole perdersi la doppia sfida.

LEO FLORA-AQUILE ROSANERO. Calciatori di grande spessore nelle quattro squadre. Nel match delle 21, in Leo Flora di Alfonso Formato spiccano Francesco Laezza del Vitulazio, Gaetano Errico dell’Eclanese, Clemente Santonastaso e Carmine Pascarella del settore giovanile della Casertana, Paolo Schiavone procuratore di Geoffrey Kondogbia. Le Aquile Rosanero sono formate dal gruppo che quest’anno ha militato nel girone A di Promozione, con Domenico Falco, Felice D’Anna, Vitaliano Rossetti, Fabio Campana, Gabriele Di Gaetano, Marco Pianese, Ferdinando Picozzi ed anche l’allenatore Antonio Di Pippo.

MEC SAN-LE DUE TORRI. Nella gara delle 22 Mec San è la favorita alla vittoria finale, con atleti come Pietro Famiano, Domenico Pingue, Davide Iovinella, Benito Izzo che hanno vinto il campionato di Promozione, Crescenzo Picozzi dell’Eclanese in Eccellenza, Michele Cerreto, Vincenzo Santonastaso e Francesco Verdone della Maddalonese. Di fronte Le Due Torri, squadra di amici che da anni gioca insieme e, con l’unità del gruppo, ha eliminato squadre più blasonate, perché nel calcio nulla è scontato.

LA LOTTERIA. In questi giorni continua la promozione dei biglietti della lotteria “Trofeo Città di Maddaloni” al costo di 1 euro. Nella cerimonia conclusiva della manifestazione, prima della finale, saranno estratti i super premi come la Play Station 4, una televisione da 42 pollici ed una bicicletta. Una lotteria che, in poco tempo, ha già venduto tantissimi biglietti, perché si tratta di premi molto apprezzati. Per quanto riguarda invece le premiazioni, ia squadra vincitrice riceverà come primo premio un ticket buono viaggio di 1.300 euro, mentre come secondo premio c’è la cena per tutti i membri della squadra.

La competizione, organizzata in maniera impeccabile da Arnaldo, Luigi D’Onofrio e Salvatore Di Francesco, sta proseguendo nel migliore dei modi e di sicuro nel rush finale ci sarà ancor più spettacolo.