Il Volley Marcianise ha scelto il nuovo tecnico: l’esperienza di Stefano Narducci per i biancoblù

Coach Stefano Narducci

Tempo di annunci in casa biancoblù. A guidare la squadra nel prossimo campionato di serie B maschile sarà Stefano Narducci. Esperienza trentennale per lui che dopo aver girato tutta la Campania torna a Marcianise dopo otto anni. Ha iniziato ad allenare non ancora diciottenne quando guidava l’under 16 della Reggia Caserta femminile. Poi San Prisco, B2 femminile ad Aversa, vice di D’Auge a Macerata, Sparanise e dieci anni ad Avellino in B1 maschile con conseguente promozione e debutto in A2. Metà stagione a Marcianise (arrivò a gennaio in B1 con Dino Sgueglia in campo e Angelo e Pasquale nelle vesti di dirigenti) quindi Cicciano e Lagonegro in B2. Torna in provincia di Caserta con l’Alp Volley femminile per quattro anni, Ischia, Cosenza tra B e C e lo scorso campionato nuovamente ad Aversa con l’Alp. “Dopo l’era Calabrese – dichiara il presidente Dino Sgueglia – era l’unico che avrebbe potuto allenare il nostro club. Io e Pasquale Siciliano non abbiamo avuto dubbi puntando subito sulla sua esperienza e professionalità”. Lo stesso Siciliano dà il benvenuto al nuovo coach: “Insieme sento che potremo toglierci belle soddisfazioni. Ci siamo conosciuti e piaciuti subito. Come me e tutto il Marcianise ama lavorare con i giovani e valorizzerà il nostro vivaio”. Entro fine mese verranno comunicati i nuovi acquisti e di conseguenza anche le cessioni. Con l’arrivo di Stefano Narducci inizia un nuovo percorso di crescita per il club marcianisano che ha idee e programmi interessanti per il futuro.