VIDEO – Pingue torna a Maddaloni: “Non è stato facile lasciare Marcianise ma l’offerta granata non si può rifiutare”

Domenico Pingue ai tempi della Maddalonese

Il ‘Trofeo Città di Maddaloni’ è anche l’occasione per sentire alcuni protagonisti dei prossimi campionati regionali e in particolar modo di Eccellenza e Promozione. Dopo aver raggiunto l’accordo con la Maddalonese il centrocampista Domenico Pingue spiega i perchè della sua scelta. “Non è stato facile lasciare Marcianise. Lo voglio dire senza mezzi termini perchè sono stati due anni come a casa mia. Mi hanno trattato benissimo e ricorderò sempre con affetto questa esperienza. E’ chiaro poi che quando mi hanno chiamato da Maddaloni offrendomi la possibilità di tornare non ci ho pensato su due volte. Con la famiglia Verdicchio ho subito trovato il giusto feeling, vogliamo esattamente le stesse cose. Avevo bisogno di nuovi stimoli e solo la piazza di Maddaloni potrà darmeli. Non sarà un campionato facile con tante squadre pronte a lottare per la vetta ma credo che potremmo divertirci. L’intento sarà quello di restare tra i primi cinque del girone. Poi se saremo lassù allora potremmo anche provare a pensare a traguardi più ambiziosi”.

 

DOMENICO PINGUE TORNA A MADDALONI: "IMPOSSIBILE RIFIUTARE"

Il centrocampista spiega il perchè della scelta e saluta i suoi ex tifosi del Marcianise

Publiée par SportCasertano.it sur Vendredi 14 juin 2019