MONDRAGONE, NUOVE RISORSE PER IL CLUB. Diversi nomi per la panchina granata

Valerio Gazzaneo

MONDRAGONE – E’ ripartito ufficialmente il Mondragone dopo la salvezza dello scorso anno. Mentre l’Under 17 ha vinto il campionato di competenza, sono avvenuti i primi incontri in società. Secondo i beneinformati, nello staff dirigenziale potrebbe entrare qualche nuovo imprenditore che darà una mano per la prossima stagione. New entry che verranno ufficializzate prossimamente.

REBUS ALLENATORE. Per quanto riguarda l’ambito tecnico, la società presieduta da Fabio Del Prete sta ultimando le valutazioni per la casella di allenatore. Nel ventaglio delle ipotesi c’è la possibilità di confermare Aldo Papa oppure di scegliere un nuovo tecnico. Da questo punto di vista sono stati fatti sondaggi con Valerio Gazzaneo, allenatore reduce dalle esperienze con la Juniores Nazionale della Turris e con la Sarnese. Un nome confermato da Antonio Governucci all’interno della nona puntata della trasmissione “Tutti Pazzi per il calcio minore”, andata in onda ieri su SportCasertano.it.

LE CONFERME. Si è vociferato anche dell’opzione Ivan De Michele, quest’anno allenatore della Virtus Volla, ma questa possibilità era stata paventata qualora l’ex patron della Sessana Isidoro Vrola entrasse a far parte del team domiziano. Un’indiscrezione di mercato di cui si è parlato tanto ma di cui non si hanno certezze. Per il momento il Mondragone punta a rafforzarsi come struttura societaria e poi puntare alla scelta dell’allenatore e dei calciatori, con il ds Francesco Villano che è al lavoro per il rinnovo di atleti come Carlo Colella e Giovanni Baratto, mentre il talentuoso classe 2000 Giuseppe Pagliuca è richiesto da diversi club di Serie D.