Tre casertani nella fase nazionale dei play-off di Serie C. Che sfide, sorteggiati gli accoppiamenti del 1° turno

Victor De Lucia con la maglia del Feralpisalò

CASERTA – Malgrado l’uscita di scena della Casertana, emerge un pizzico di casertanità nei play-off di Serie C. Alla fase nazionale si sono infatti qualificati tre atleti di Terra di Lavoro che giocano in squadre diverse. Parliamo dell’evergreen Francesco Tavano, che è subentrato nella ripresa ed ha conquistato la qualificazione in extremis con la Carrarese, andando ad espugnare il “Piola” di Vercelli con il goal dell’1-2 finale al 93’. Per la squadra del goleador classe ’79 di Santa Maria Capua Vetere ora si presenta una sfida delicata contro il Pisa.

Ha ottenuto il pass anche il Feralpisalò di Victor De Lucia, portiere classe ’96 di Santa Maria a Vico che ha mantenuto la porta immacolata contro il Ravenna. Grazie allo 0-0 casalingo, ora i lombardi affronteranno il Catanzaro e per De Lucia sarà una sfida da ex, poiché ha militato in maglia giallorossa due anni fa. Infine accesso anche per il Potenza di Mario Coppola, centrocampista classe ’90 di Aversa, che ha battuto 3-1 la Virtus Francavilla. Per i lucani big match contro il Catania, che ieri sera ha sconfitto la Reggina dell’altro casertano in gioco, Antonio Martiniello di Aversa.

Nei minuti scorsi, nella sede della Lega sono stati effettuati i sorteggi. In caso di parità al termine dei due confronti, passerà il turno la squadra testa di serie. Non vale la regola del goal doppio siglato in trasferta. Si prevede un grande spettacolo, con la speranza che i casertani proseguano il proprio percorso.

Andata domenica 19 maggio

Carrarese-Pisa

Monza-Imolese

FeralpiSalò-Catanzaro

Arezzo-Viterbese

Potenza-Catania

Ritorno mercoledì 22 maggio

Pisa-Carrarese

Imolese-Monza

Catanzaro-FeralpiSalò

Viterbese-Arezzo

Catania-Potenza