Balletta orgoglioso del Caiazzo: “Siamo vicini ad un’impresa storica. Mai è stato vinto un campionato in città”

Saverio De Rienzo, Mario Balletta, Lorenzo Mastroianni

CASERTA  –  Siamo giunti ormai alle battute finali del girone B di Terza Categoria. Manca una giornata al termine ma soprattutto manca un solo punto al Caiazzo 2018 per vincere il Campionato. I ragazzi di De Rienzo hanno portato avanti un cammino bellissimo, raggiungendo i 46 punti e mettendo a segno 15 vittorie 1 pareggio e 3 sconfitte, 42 i gol realizzati e solo 14 quelli subiti. Infatti come ultima carica stagionale, il presidente Balletta ai nostri microfoni parla di un’impresa storica, di ringraziamenti speciali, elogi ad altre compagini e dice la sua sulla prossima ed ultima sfida di questo avvincente campionato.

“In primis come sempre voglio cominciare ringraziando i miei ragazzi ed il mio staff. Tutta la società si è impegnata al massimo per ottenere i risultati migliori sempre, ed i nostri tifosi sempre impeccabili ci hanno seguito e sostenuto in casa e lontano dalle mura amiche. Abbiamo portato avanti un campionato bellissimo, lottando in ogni partita come se fosse una finale e non molleremo di certo adesso. Nell’ultima sfida contro il Real Colonia San Leucio lotteremo come sempre per i tre punti, siamo consapevoli ci basti un solo punto ma non vogliamo fare calcoli, vogliamo semplicemente vincere e daremo il massimo per farlo. Un ringraziamento ed un elogio speciale va anche alle altre compagini che hanno fatto parte di questo campionato in particolare: Cervino, Frignano e Virtus Carano. Concludo dicendo che siamo vicini ad un’impresa storica, non era mai stato vinto un campionato a Caiazzo e siamo fieri ed orgogliosi di portare noi a termine questo duro compito. Abbiamo sempre dato il massimo e suderemo ancora la maglia per questi ultimi 90 minuti. Chiediamo al nostro pubblico di sostenerci in questa che è una delle gare più importanti per noi, sosteneteci ancora ed insieme saremo artefici di questo meraviglioso obiettivo raggiunto. Forza Caiazzo 2018!”