Il New Caserta Basket chiude in bellezza

Diciamolo subito: la Polisportiva Folgore ha disputato un signor match e c’era da aspettarselo in quanto i gialloviola, gruppo già molto robusto e compatto, si sono rinforzati con l’innesto di Manzi e dimostrano di saper sfruttare sempre meglio l’imponenza fisica di Diop Khalifa, giocatore davvero interessante che ha impressionato già nel turno di andata e che stasera in più occasioni si è prodotto in giocate quasi alla Shaquille ‘O Neal.
Nel primo quarto c’è molto nervosismo, pochissime realizzazioni (la frazione si chiude sul 13-4) ma soprattutto un gioco molto fisico che caratterizzerà tutto il match.
Secondo quarto sostanzialmente punto a punto ma nella ripresa Caserta riparte dalla sua asfissiante difesa, che in molte occasioni in questo torneo (specie quelle dove tremano nervi e mani) è stata decisiva e ha battuto la strada a più cospicue realizzazioni, specie su contropiede.
Punteggio finale:NCB77 – Polisportiva Folgore 55
I tabellini:
NCB: Riccio 6, Mastroianni 13, Piscitelli 2, Angelino 4, Ventrone 8, Garofalo 3, Mihalich 13, Bellofiore 0, D’Aiello 6, Iovinella 10, Aldi 0, Johnson 12
Folgore: Catapano 0, Torre M. 2, Torre F. 5, Di Luise 11, Manzi 9, Mascolo 0, Balzano 4, Abenante 8, Diop 16, Merciai 0, Vuolo n.e.