JUNIORES. Gladiator eliminato al primo turno play-off: Giugliano corsaro al “Piccirillo”

La juniores regionale del Gladiator al completo

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Finisce al primo turno play-off l’avventura della juniores regionale del Gladiator. Allo stadio “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere, i neroazzurri di Antonio Liguori perdono col punteggio di 0-2 contro il Giugliano e dicono addio alla fase post-season. Fatali ai piccoli campioncini due reti siglate nel secondo tempo da parte dei tigrotti, i quali si qualificano al secondo turno. Enorme rammarico per il team del responsabile del settore giovanile Gaetano Di Monaco che non cancella per nulla l’ottima stagione disputata, con il secondo posto conquistato nel girone A ed il primato di miglior difesa. La juniores regionale si è dimostrato un bel gruppo, capitanato dal bomber Marco Romagnoli autore di 32 reti, che sta fungendo anche da raccordo con la prima squadra, con diversi ragazzi che stanno avendo la possibilità di esordire in Eccellenza grazie all’allenatore Giovanni Sannazzaro.

GARA. Partono forte i padroni di casa che sciupano l’occasione per portarsi in vantaggio al 9’, quando Porrino scaraventa oltre la traversa il pallone, da ottima posizione. L’eventuale goal avrebbe potuto mettere in discesa il match per i neroazzurri che, quindi, dettano i tempi nel primo tempo, con l’intenzione di segnare. In diverse circostanze, i difensori ospiti frenano le occasioni ad un passo dal tiro. La contesa cambia proprietà al 52’. Il Giugliano si porta in vantaggio con una bella azione fatta di fraseggi bassi, con il migliore in campo Luongo che crossa al centro e D’Anna gonfia la rete con una bella incornata. Dopo il goal, il Gladiator si porta avanti con grande verve. In due circostanze viene sfiorata la rete. Prima Fusco trova solo sull’esterno della rete con un colpo di testa, poi il portiere ospite Riccio salva sul tentativo di Iovino. Dall’altra parte Mesolella tiene in vita i neroazzurri, con diverse parate importanti, ma non può nulla all’89’ con il goal in contropiede di Giamminelli. Finisce così, con la sconfitta per 0-2 la stagione della juniores regionale del Gladiator.

Tabellino: GLADIATOR-GIUGLIANO = 0-2 (parziali: 0-0; 0-2)

GLADIATOR: Mesolella, Tartaglione, Esposito Antonio, De Gennaro (46’ Coscia), Di Maio, Vasellini (68’ Boffelli), Boiano (83’ Tansella), Stellato (88’ Izzo), Porrino (64’ Iovino), Fusco, Romagnoli. In panchina: Zuna, Marrone, Napoli. Allenatore: Antonio Liguori

GIUGLIANO: Riccio, Guarino, Leso (94’ Pezzano), Cecere, Migliarotti, Tufo, Peluso, Grieco, D’Anna (93’ Esposito Francesco), Luongo (85’ Iodice), Di Marino (75’ Giamminelli). In panchina: Maisto, Esposito Giuseppe, Strano, Mazzola, Iavarone. Allenatore: Giovanni Paolo Emili

RETI: 52’ D’Anna (GIU), 89’ Giamminelli (GIU)

ARBITRO: Marco Ganzerli della sezione di Frattamaggiore

NOTE: Ammoniti: Tufo, Cecere, Grieco (GIU). Spettatori: 150 circa

AREA COMUNICAZIONE & UFFICIO STAMPA

A.S.D. GLADIATOR 1924