Niente rimborsi? E noi andiamo via. In sei salutano l’Aversa Normanna

Momento davvero difficile per l’Aversa Normanna che in campo le sta prendendo di santa ragione, ma anche fuori le cose non vanno meglio. Secondo quanto riportato dal quotidiano Cronache di Napoli, ben sei calciatori se ne sarebbero andati perchè non avrebbero percepito i rimborsi spesa. Ovviamente nessuna conferma da parte del club che preferisce glissare sull’intera vicenda. Sono andati via Cavallini, Sozio, Scognamiglio, Di Ronza, Somma e Capitelli. Giocatori giovani ma che vantano già esperienze in D come i vari Di Ronza, Cavallini, Capitelli, Sozio e che avrebbero potuto dare una mano ai granata nel disperato tentativo di salvare la stagione. Penultimi in classifica con nove punti e penultimo attacco del girone, gli uomini di mister Agovino sono reduci dal pesante ko interno contro il San Giorgio. Già la rosa oltre che una stentata salvezza non poteva ambire, poi dopo le ultime defezioni la situazione si è fatta ancora più difficile. Peccato perchè si trattava di rimborsi economici e non certo stipendi faraonici come in serie C. Il mercato è ancora aperto e ora bisognerà reperire qualcuno disposto a sposare la causa granata.