Bicchiere mezzo pieno per il Casagiove, mister Sena: “Contento per l’atteggiamento dei miei. Segnali positivi per il futuro”

Mister Gianluca Sena

Il Casagiove è uscito sconfitto nell’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia di Promozione per 4-2 sul campo del Marcianise. Una sconfitta che non chiude i giochi per il passaggio del turno e mister Gianluca Sena vede il bicchiere mezzo pieno: “Sono contento del fatto che i miei ragazzi indipendentemente dall’avversario se la giocano sempre a viso aperto e a testa alta. Non colpevolizzo nessuno perché solo chi ha il coraggio di batterlo può sbagliare ma è un peccato per il rigore perché se l’avessimo segnato sul 3-2 avremmo visto un’altra partita. Siamo comunque vivi e abbiamo dimostrato che non siamo quelli del campionato quando abbiamo perso con sei gol di scarto. Faccio un plauso alla squadra perché riesce sempre a dare il massimo e impegnarsi. Danno tutto per il sottoscritto, per la maglia e questo mi fa essere ottimista per il futuro”. Discorso qualificazione che resta in piedi e il tecnico appare fiducioso: “Tra quindici giorni cercheremo di fare meglio sperando di essere in una condizione migliore. Ripeto mi piace la voglia di sacrificio di ogni singolo calciatore e dobbiamo ripartire dalle cose buone viste mercoledì”.