VITULAZIO, TI SERVE UNA BENEDIZIONE! Porta stregata, Casalnuovo spietato

Il Vitulazio contro il Villa Literno (foto SportCasertano.it)

CASALNUOVO – Partita sfortunata del Vitulazio allo stadio “Iorio”. Gli uomini di Giuseppe Rosi dettano il gioco al cospetto di un Casalnuovo ben messo in campo. Purtroppo il periodo no continua, numerose occasioni sprecate sottoporta, un palo e due salvataggi sulla linea condannano ingiustamente un Vitulazio arcigno e a tratti devastante nella prima frazione di gioco. I vitulatini dei presidenti Achille Cuccari e Luigi De Lucia perdono con il punteggio di 1-0 e restano a 9 punti, mentre il Casalnuovo sale a 15, al terzo posto insieme alla Forza & Coraggio. Proprio contro quest’ultimi si giocherà la prossima gara, in cui i rosanero sono chiamati a darsi una mossa, pur di non perdere terreno nei confronti delle altre compagini.

PRIMO TEMPO. Il Vitulazio parte forte. Russo salta due avversari in slalom e dal limite lascia partire un tiro che esce a fil di palo (15’). Tre giri di lancette e lo stesso Russo si rende protagonista di un’azione solitaria. Riceve palla dal limite, salta di netto il marcatore e tira di destro: la palla si stampa sul palo (18’). Come sta accadendo troppe volte in questa stagione i rosanero creano tanto ma alla prima occasione vengono puniti. Appena giunto al limite dell’area, Romano calcia di destro, insaccando con una stupenda traiettoria nel sette: incolpevole Veneziano, prende la palla nel sacco (19’). Pronta reazione dei vitulatini dei team manager Raffaele Cuccari e Vincenzo Ciccarelli: Guglielmo serve un assist prezioso per De Lucia che si gira e calcia di prima intenzione, ma il tiro è centrale (24’). Ancora ospiti in attacco alla ricerca del pari. Sul cross di Corsale dai venticinque metri, De Lucia anticipa di testa il marcatore: la palla sta per entrare ma viene salvata sulla linea (32). Sempre Corsale serve Russo che, davanti al portiere, calcia di sinistro: la palla viene allontanata dall’ultimo difensore sulla linea di porta (42’). Si torna negli spogliatoi sul punteggio di 1-0 per i padroni di casa.

SECONDO TEMPO. Ingresso rabbioso di De Lucia & soci. Servito in profondità da Corsale, Masturzo salta più alto di tutti e mette al centro per l’accogliente Russo che viene anticipato all’ultimo momento (56’). Proteste veementi del Vitulazio al 65’ per un episodio assai dubbio. Angolo di Corsale, De Lucia stoppa di destro e calcia. La palla è sulla linea di porta e non si intuisce se l’ha varcata interamente: per i vitulatini è goal mentre l’arbitro e l’assistente sono di parere contrario e non convalidano il goal. All’85’ contropiede del Casalnuovo, Romano serve il neo entrato Uglietti che tira troppo frettolosamente da buona posizione. Nel finale Vitulazio stanchissimo ed i padroni di casa vincono 1-0 portandosi sul podio.

 

Tabellino CASALNUOVO-VITULAZIO = 1-0 (parziali: 1-0; 0-0)

CASALNUOVO (3-5-1-1): Loffredo; Miraglia, Carlino, Rea; Testaguzza (66’ D’Aniello), Russo, Orefice (71’ Uglietti), Mancini, Melucci (20’ Iorio); Castiglione (63’ Palma), Romano. In panchina: Paone, Giuliano, Sposato, Manna, De Benedictis. Allenatore: Carmine Marotta

VITULAZIO (4-3-3): Veneziano; Ferrara, Abate, Masturzo, Marano (85’ Russo); Liccardi, Corsale, Troisi (73’ Sellitto); Guglielmo, De Lucia, Russo. In panchina: Travaglione, Nappa, Di Giuseppe, Arena, Impriani, De Rosa, Isidoro. Allenatore: Giuseppe Rosi

RETE: 20’ Romano 20 (V)

ARBITRO: Michele Onorato della sezione di Nola (assistenti: Alessio Vitiello di Torre Annunziata ed Angelo Iermano di Caserta)

NOTE: D’Aniello (C), De Lucia, Marano, Masturzo, Corsale (V). Angoli: 3-6. Recupero: 1’ nel primo tempo, 3 nel secondo tempo. Spettatori: 100 circa