I marcatori del girone C: comandano in otto, gol pesante per Taurino e Sandomenico

Franca del Potenza a quota tre gol (Foto Giuseppe Scialla)

Completato il settimo turno del girone C col posticipo Siracusa-Rende. Si sono imposti i calabresi per 2-1 che ora sono terzi in classifica.  Nel turno infrasettimanale sono state segnate venti reti con tre vittorie esterne, due pareggi e tre successi casalinghi. Nella classifica marcatori c’è una vera e propria bagarre in vetta con ben otto calciatori a quota tre.

3 RETI: Starita (Bisceglie), Lodi (Catania), Sciamanna (Cavese), Canotto (Juve Stabia), Franca (Potenza), Rossini (Rende), Golfo (Trapani), Taurino (Vibonese), Sarao (V. Francavilla)

2 RETI: Castaldo, Floro Flores (Casertana), Ciccone (Catanzaro), Allievi, Carlini, El Ouazni, Paponi (Juve Stabia), Ricci, Scaringella (Matera), Mangni (Monopoli), Sandomenico (Reggina), Awua (Rende), Catania, Vazquez (Siracusa), Tulli (Trapani)

1 RETE: Alfageme, D’Angelo, Lorenzini, Padovan, Pasqualoni Rainone (Casertana), Aya, Biagianti, Manneh, Marotta, Silvestri (Catania), De Risio, D’Ursi, Fishnaller, Giannone, Maita, Riggio (Catanzaro), Agate, Rosafio (Cavese), Canotto, Calò, Mastalli, Melara, Mezavilla (Juve Stabia), De Angelis, Montinaro, Sounas, Zampa (Monopoli), Parigi, Piana, Tazza (Paganese), Emerson (Potenza), Franchini, Tulissi (Reggina), Franco, Gigliotti, Viteretti, Vivacqua (Rende), Gallifuoco, Maistro, Palma, Pepe (Rieti), D’Angelo, Gomez, Ripa, Rossetti (Sicula Leonzio), Ott Vale (Siracusa), Curiale. Evacuo, Ferretti, Mulè, Ramos, Pagliarulo, Taugourdeau (Trapani), De Carolis (Vibonese), Anastasi, Folorunsho, Nzola (V. Francavilla)